Non solo San Lorenzo: lo show delle Perseidi, delle stelle cadenti, iniziato a metà luglio, proseguirà fino all’ultima settimana di agosto.

Ma il picco è in questi giorni, e in particolare nella notte fra il 12 e il 13. Meteo permettendo

Per gli astronomi sono minuscoli granelli di ghiaccio e polvere dispersi dalla coda della cometa Swift-Tuttle e  resi incandescenti dall’impatto con l’atmosfera che in queste notti avviene a velocità superiori ai 200 mila km/h.

Notte ideale per vederle è proprio quella fra mercoledì 12 e giovedì 13 agosto,notte prima della luna nuova, dunque con il cielo bello scuro.

Bisognerebbe essere in mezzo al mare e lo spettacolo sarebbe assicurato.