Tempo di lettura: 2 minuti

Importante rinforzo in casa Corona Platina Piadena, griffata Mg.K.Vis. La società del presidente Carlo Piazza riabbraccia dopo una sola stagione l’atleta piemontese Edoardo Giovara.

Giovara è nato il 27 febbraio 1993 a Chivasso (TO) ed è un’ala piccola di 200 cm. Ha esordito nella stagione 2009-2010 in serie A2 con la maglia della Junior Casale Monferrato dove l’ha indossata per 5 stagioni consecutive dove ha messo a segno 948 punti in 156 presenze pari ad una media di 6.1 punti ed un high score di 23. Nella stagione 2014-2015 ha militato in serie C Regionale con la maglia del CB Team di Casale Monferrato dove ha disputato 27 partite mettendo a referto 266 punti totali pari ad una media di 9.9 punti ed un best score di 23.

Nel 2015-2016 Giovara rimane in Piemonte dove viene acquistato dal Borgosesia Valsesia disputando il campionato nazionale di serie B e con il quale chiude la stagione con un totale di 283 punti in 36 partite pari ad una media di 7.9 punti ed un massimo score di 22 punti. L’anno successivo si trasferisce in Emilia Romagna ai Tigers Cesena e con la compagine romagnola disputa il campionato nazionale di serie B dove disputa 17 gare e mettendo a referto un totale di 193 punti, pari ad una media di 11.4 ed un best score di 21.

Nel 2017-2018 viene acquistato dalla Virtus Valmontone dove disputa ancora una volta il campionato nazionale di serie B ma in terra laziale realizza solo 22 punti totali con 8 presenze sul campo pari ad una media di 2.8 ed uno scorer massimo di 8 punti. L’anno successivo torna alla Junior Casale Monferrato in serie A2 e nell’ultima stagione come detto passa al Corona Platina Piadena dove chiuderà tirando con il 51% da 2 punti, il 24% da 3 punti e raccogliendo una media di 6.4 rimbalzi.

Nella stagione in corso Giovara ha iniziato la preparazione pre-campionato con la maglia dell’Olimpo Alba (serie B nazionale girone A1), per poi passare alla Robur et Fides Varese (serie B girone B2) dove ha esordito nella Supercoppa del Centenario. Giovara che indosserà òla maglia numero 11 (già avuta la scorsa stagione ndr), sarà a disposizione di coach Antonio Tritto già a partire da domenica 31 gennaio quando Tinsley e compagni andranno a far visita alla capolista Nuova Pallacanestro Vigevano 1955.