Casalmaggiore (Cremona) – La nuova avventura in C Silver sta per iniziare e la dirigenza casalasca si è dovuta mettere all’opera per sostituire quelli che fino a pochi giorni fa erano considerati degli insostituibili: impegni lavorativi e problemi logistici (stramaledetto ponte sul Po) non hanno permesso di vedere ancora all’opera i Parizzi Brothers, cioè Riccardo Carlo e  Filippo, veterani dei Thunder con 4 stagioni alle spalle, il Gabbo Gabriel Olagundoye, il piccolo play Chetto Luca Lombardi, l’intramontabile Andrea Grazzi, che ha deciso di pre-pensionarsi, e da ultimo il bomber Silo Alberto Silocchi. Un gruppo affiatato e rodato, di amici prima che atleti.

Chi prenderà il loro posto saranno ragazzi giovani, di talento, con esperienza e con quella passione per la palla a spicchi che supera ogni cosa.

Ma veniamo alle presentazioni:

Giacomo Frilli, guardia classe ’93, dopo diverse stagioni a Modena con la quale ha giocato in C Gold, passa l’anno scorso a Castelfranco Emilia dove ha raggiunto la semifinale nel campionato di C Silver

Matteo Zerbini, ala del 1995, vecchia conoscenza dei Thunder Casalmaggiore, dopo la stagione giocata in C Silver a Viadana, torna a vestire la canotta biancoblu

Stefano Fontana, ala classe ’95, ha maturato esperienza nelle ultime due stagioni in C Gold, prima a Piadena e l’anno scorso alla JUVi Cremona vincitrice del campionato.

Lorenzo Fornari, play del 1996, proveniente da Pontevico, nostro avversario la scorsa stagione in serie D. Altre novità sono in arrivo.