Casalmaggiore (Cremona) – Ritorno a casa “anticipato” a causa di problemi di natura personale per la giovane ala-pivot classe 1995 di 193 cm Gabriel Olagundoye che ha riabbracciato la sua ex squadra Thunder Basket E’Più Casalmaggiore.

Il talentuoso giocatore che aveva militato nelle ultime 2 stagioni con la canotta casalasca, in questa stagione ha iniziato la sua avventura nelle fila della Gilbertina Soresina, formazione neopromossa in serie C Silver ed attualmente nelle zone alte della classifica. Con la maglia della formazione soresinese, Gabriel ha messo a segno in totale 81 punti in 19 presenze con una media di 4.3 punti, dimostrando il suo gioco difensivo che offensivo.

Poi nelle ultime settimane ha avuto dei problemi di natura personale e così ha deciso di ritornare alla “base” Casalmaggiore e sarà a disposizione di coach Paolo Vencato già dal match contro i bresciani dell’Ospitaletto, già battuti nel match di andata. Il giocatore rimarrà all’ombra del Listone sino a fine stagione in corso, inoltre sarà un valido aiuto in assenza del pari ruolo Paolo Pirolo che salvo complicazioni tornerà disponibile entro breve tempo. Importanti pedine per il finale di stagione che sinora vede la compagine del presidente Zerbini al 3° posto solitario in classifica, a soli 4 punti dalla vetta al momento occupata dalla coppia mantovana composta da Junior Curtatone e San Pio X Mantova.