Tempo di lettura: < 1 minuto

Il Ministro Orlando ha fornito alcune anticipazioni sul futuro bando del Fondo Nuove Competenze.

Il Fondo rimborserà una percentuale pari al 70%/75% delle spese inerenti la retribuzione oraria dei dipendenti (e non più il 100%), ma con gli oneri relativi ai contributi previdenziali e assistenziali delle ore destinate alla formazione rimborsati al 100%.

Saranno previsti maggiori controlli sulla qualità e l’efficacia dei programmi formativi: l’attività di formazione sarà finanziata dai Fondi paritetici interprofessionali che costituiranno il canale di accesso privilegiato al Fondo, mentre per i datori di lavoro che ne sono privi la formazione dovrà essere erogata da enti accreditati a livello nazionale o regionale.

Le imprese richiedenti non potranno più essere soggetto erogatore della formazione. E’ previsto inoltre un maggiore orientamento delle attività formative verso la creazione di competenze digitali e green.

A breve la pubblicazione del bando.

GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.