Breno (Brescia) – L’autunno è una stagione attesa e bellissima, perché è il periodo dell’anno in cui si da inizio a un’altra Stagione (stavolta con la “s” maiuscola): quella del Teatro delle Ali di Breno.

Monica Guerritore

Anche per l’annata 2017/2018 è stata pensato per il pubblico – sempre più numeroso, fedele ed esigente – un calendario che desidera incontrare il gusto degli spettatori di tutte le età, ma anche di orientarlo, con il consueto obiettivo di offrire emozioni, sorrisi, riflessioni, spunti e condividere esperienze. Tra sperimentazione, varietà delle proposte, qualità e spettacoli degli artisti più amati del mondo dello spettacolo.

Anche per quest’anno il calendario si presenta ricco e variegato – già più di 30 le date in calendario, destinate come di consueto ad aumentare e regalare sorprese nella seconda parte di Stagione – spaziando tra prosa, musica, circo contemporaneo, teatro per bambini, senza mai dimenticare – ma anzi incentivando – le espressioni artistiche del territorio che ospita il Teatro, la Valle Camonica, e la passione e il duro lavoro di allievi e insegnanti dell’Accademia Arte e Vita di Breno che dedicano anima e corpo alle sacre muse del teatro, della danza e della musica.

Arto Lindsay Cuidado
Ottavia Piccolo

È proprio con uno spettacolo dell’Accademia Arte e Vita che si darà ufficialmente inizio a questa nuova Stagione i prossimi 14 e 15 ottobre, con quel Cats, il musical che lo scorso anno ha mietuto un enorme successo, anche varcando i confini della Valle. Una produzione nata dalla sinergia e collaborazione tra i vari Dipartimenti dell’Accademia – quelli di Danza, Teatro e Musica – e che si è dimostrata essere il miglior biglietto da visita per una realtà che fa della formazione e del lavorare insieme una delle sue bandiere.

Qui nel dettaglio tutti gli spettacoli che caratterizzeranno questa nuova annata del Teatro delle Ali.