Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Come lo scorso anno l’OFD Genivolta si conferma vincitrice del torneo notturno di Pescarolo, aggiudicandosi la finale che si è svolta nella serata di venerdì 20 luglio. Nell’edizione 2017 l’OFD aveva battuto per 3 a 1 l’Autotrasporti Calcina. Anche se quest’anno il Bar Bollicine è riuscito ad accorciare le distanze, tutto ciò non è stato sufficiente, perché ne è uscito sconfitto per 2 a 3, permettendo all’OFD di riconfermarsi campione per il secondo anno.

La serata era iniziata con il primo incontro che ha visto in campo la prevalenza già dall’inizio dei verdi della C.P.Agenzia immobiliare (classificantosi così al 3° posto). Quarto posto per i blu della Sorbetteria Fioni, che non hanno però mai rinunciato a battersi. L’incontro si è chiuso a favore dei verdi per 7 a 4. Arbitro il signor Tolomini Stefano con i collaboratori Iannacone e Gennari (CSI CR).

Molto più equilibrata la seconda partita che ha visto in campo i verdi dell’OFD Genivolta contro i blù del Bar Bollicine. Arbitro dell’incontro Iannacone e collaboratori Gennari e Tolomini (CSI CR). Andati a rete per primi i blù, hanno reagito prontamente i verdi e così si è ripetuta la situazione raggiungendo la parità sul 2 a 2 , poi negli ultimi minuti la rete del vantaggio per i verdi.

Il capo corsari Bassi Angelo ha colto l’occasione per ringraziare il fonico Pavel per la postazione microfonica, chiamando poi sul campo l’ospite della serata Oreste Perri e il Presidente del G.S. Tenca Mauro. Quest’ultimo che ha consegnato una targa ricordo a Perri che ha poi proceduto alla consegna dei premi: al 4° posto la SORBETTERIA FIONI, 3° C.P.Agenzia Immobil., 2° il BAR BOLLICINE e al 1° classificato l’OFD Genivolta, alla quale è andato il trofeo offerto dalla Magli International Service di Rezzato.

Premi speciali sono poi stati consegnati alla sezione arbitri CSI di Cremona e al capocannoniere Lhilali Aimad, offerti dal Bar Brianza. A Dioli Fabio, quale miglior portiere delle finali è andata la coppa offerta dalla Pro Loco. Miglior giocatore delle finali Elidoro Alessandro al quale è stata consegnata la coppa offerta dalla Macelleria Carletti di Vescovato, mentre il premio ”FAIR PLAY 13° MEMORIAL GIUSEPPE BROZZI “ è andato ad uno dei tanti collaboratori volontari del G.S.Pescarolo, Gennari Francesco. Perri, in qualità di Presidente del CONI della nostra Regione, ha ringraziato per la targa, oltre ad un grazie all’impegno di tutti a tenere alti in questo bellissimo impianto i valori dei quali, l’organismo che rappresenta, è un grande portatore.