Tempo di lettura: 2 minuti

Ostiglia (Mantova) – E’ la prima rassegna di scrittori presentati in un contesto naturalistico di grande pregio per il Comune di Ostiglia: “Tra fiori e parole – incontri d’autore in giardino”.

La rassegna, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Ostiglia e della Biblioteca Comunale, in collaborazione con LIPU e WWF Basso Mantovano (Unità Operativa di Ostiglia), è pensata per creare un connubio tra realtà culturali e ambientali del nostro territorio e promuoverne le iniziative.

Il primo appuntamento della rassegna ai giardini è in calendario il 25 maggio, alle ore 17.30. Si comincia con la poesia.

Ospiti, ogni venerdì o sabato dei mesi di maggio e giugno, saranno scrittori, poeti, saggisti. Da Stefano Iori (poeta) a Igor Cipollina, giornalista, che presenta il suo romanzo d’esordio, da Clark Lawrence all’omaggio al latinista e poeta Gianfranco Maretti Tregiardini, scomparso improvvisamente lo scorso anno.

I giardini storici di Palazzo Bonazzi, vincolati da tutela paesistica con decreto ministeriale del 3 gennaio 1952 comprendono il Giardino Storico Bonazzi che si sviluppa su una superficie di 6000 mq (annesso al Palazzo Comunale costruito nel 1783), ed il Giardino Pubblico adiacente di 7800 mq. Uno spazio verde nel centro storico del Comune dove nella zona storica spicca l’esedra.

Oltre alla valenza naturalistica, con la presenza di numerose piante (145 quelle censite nel corso della riqualificazione) il giardino è uno spazio di notevole pregio storico e monumentale.

Ogni incontro sarà l’occasione per vivere gli spazi del giardino, con i suoi sentieri, l’esedra, la vegetazione dei mesi di maggio e giugno, approcciarsi a un autore e ai suoi libri e promuovere le attività che le due associazioni, WWF e Lipu, gestiscono nelle rispettive Riserve Naturali dell’Isola Boschina e delle Paludi di Ostiglia, nei weekend successivi ad ogni incontro.

In caso di maltempo, gli incontri con gli autori si terranno nella sala Consiliare del Municipio di via G. Viani.

Il programma:

Venerdì 25 maggio
Stefano Iori presenta il suo ultimo libro “Lascia la tua terra – Sinfonia del congedo” (Fara Editore, 2017). Dialoga con l’autore il poeta e saggista Enrico Ratti.

Sabato 9 giugno
Igor Cipollina presenta il romanzo “Ballata di provincia” (Edizioni della sera). Letture a cura di Claudio Burchiellaro e Maurizio Vaccari. Intermezzi musicali con chitarra.

Venerdì 15 giugno
Clark Lawrence presenta il libro “Mezzo giardiniere” (Ed. Officina Naturalis, 2017). Dialoga con l’autore Giulio Benatti.

Venerdì 22 giugno
in occasione del solstizio d’estate, in omaggio a Gianfranco Maretti Tregiardini, Zena Roncada presenta il libro postumo, curato da Marco Munaro, “Con l’ultimo treno della sera”. Letture a cura di Giulio Benatti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *