Tempo di lettura: < 1 minuto

Crema (CR) – Dopo l’intenso weekend di Coppa Italia svoltosi a Roseto degli Abruzzi (TE) che ha visto la vittoria finale dei padroni di casa contro la Gesteco Cividale del Friuli che in semifinale hanno eliminato la Juvi Ferraroni Cremona alla sua prima partecipazione, riprende il campionato e la formazione rosanero è attesa domenica 20 marzo alle ore 18 al PalaCremonesi contro la corazzata Vega Mestre.

All’andata Del Sorbo e compagni furono sconfitti, ma nelle ultime settimane i ragazzi di coach Ghizzinardi hanno cambiato passo. Dopo aver superato in casa prima della sosta la pericolante Agostani Caffè Olginate, ed in attesa del recupero infrasettimanale del 30 marzo tra le mura amiche contro l’Aurora Desio, la società del presidente Piacentini ha comunicato la risoluzione del contratto con l’atleta Fadilou Seck.

Il lungo nigeriano giunto a Crema nel 2020 dopo il tesseramento ha dovuto fermarsi come tutta la squadra a causa della pandemia da Covid-19 e dopo aver disputato la scorsa stagione in quel di Bisceglie in serie B, in questa stagione è tornato in riva al Serio. Nella stagione in corso Seck anche a causa di vari infortuni ha disputato solo 18 partite mettendo a segno una media di 7 punti conditi da altrettanti rimbalzi. Al posto di Seck dovrebbe arrivare il giovane Emmanuel Andeola, classe 2004, lo scorso anno in forza alla Virtus Kleb Ragusa in serie B ed avversaria della compagine cremasca.