Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Tra le buone nuove che il Sindaco Cominetti, con evidente soddisfazione, ci ha comunicato in questi giorni è la risposta positiva pervenuta alla Regione alla richiesta fatta per un contributo per la realizzazione di un parco giochi inclusivo, nell’area verde di via Roma, facendo riferimento alla legge quadro per l’assistenza e l’integrazione sociale e rimozione di ostacoli per l’esercizio di attività, sportive, ludico, ricreative.

Richiesta inoltrata dal Comune per una spesa di 33.000 euro è stata finanziata a fondo perduto con 30.000 euro. Quindi l’impegno da parte del Comune è sostenibile con il prelievo dagli oneri di urbanizzazione dei 3.000 euro mancanti.

Il programma prevede la realizzazione, nella parte destra, di un area apposita con pavimentazione antitrauma colata, realizzata in granuli di PDM colorati in massa secondo normativa europea. Sulla pavimentazione verrà installata una torretta esagonale, con 30 centimetri dal piano di calpestio, completata da due rampe con corrimano e uno scivolo, oltre ad un altalena.

In merito ai giochi esistenti attualmente, il Sindaco fa presente che gli unici giochi a sparire saranno probabilmente le giostrine, segnalate da molti per la loro pericolosità, mentre si sta anche parlando del nuovo arredo.