Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Chiuso a reti inviolate il derby della Ciria, iniziato con 35 minuti di ritardo. Una partita che i rossoblù, con un po’ di fortuna e maggior coraggio, avrebbero potuto vincere.

Le azioni si sono alternate sui due fronti , anche se con una maggior frequenza dei rossobù davanti alla porta di Tosi, a volte anche con parecchi rimpalli, senza però mai arrivare ad andare a rete. Così alla parata di Dioli su tiro di Bresciani, segue la respinta di Tosi su tiro di Bertoglio. Al 14° rete di Radu annulata per fuori gioco. Dopo due calci d’angolo che la difesa biancoceleste respinge è Guarneri per i rossoblù a impegnare Tosi che respinge con i pugni. Al 20° su respinta del portiere, Guaneri manda a lato del 2° palo e al 25° la stessa sorte tocca per un pallone toccato di testa da Zani e calciato in porta tirato da Radu. Al 30° è Ponzoni da destra in rovesciata a mandare il pallone sopra la porta di Dioli. Al 35° è ancora Mouhati a passare al centro, dove Radu viene anticipato dall’uscita di Tosi. Dopo un tiro di Mouhati che finisce alto sopra la porta locale è Radu a impegnare Tosi che, con un intervento al volo, manda il pallone in angolo. Al 40° è Resinelli da destra a mandare il pallone a lato del 2° palo della porta difesa da Dioli.

Il secondo tempo inizia con alcuni calci d’angolo battuti dai biancocelesti, mentre per gli ospiti rossoblu c’è una bella occasione davanti a Tosi che si salva. Poi è ancora Tosi a respingere un pallone tirato da Mouhati dalla riga di fondo. All’8° è Rossetti con una bella discesa sulla destra a passare il pallone al centro, ma la difesa biancoceleste respinge. Nella parte finale i biancocelesti sembrano avere più forza e tentano di battere Dioli: prima è Pini su pallone di rimpallo, poi è Bresciani su tiro di Feudatari da sinistra. Le nuove maglie non abbandonano i rossoblù, un punto contro una squadra dotata di una nuova carica, con un nuovo allenatore, vale una vittoria.

Risultato finale: Cicognolo 0 – 0 Pescarolo.

Cicognolo: Tosi M., Resinelli G.L, Feudatari C., Bosio S. (27° s.t. Boggiani), Quarantani F., Dilda D., Ponzoni S. (27° s.t. Filipescu), Posio O., Somensari F., Pini A. Bresciani A.
Allenatore: Pellegrini E. Poli.

Pescarolo: Dioli F., Rossetti M., Bonaglia D., Bertoglio A., Antonioli N., Toscano S. (35° s.t. Lhilali A.), Guarneri A., Ginelli A.M., Zani (30° s.t Giandebiagi), F. Mouhati Z. (15° s.t. Lazzari), Lhilali R.
Allenatore: Quintavalla.

Arbitro: Capellini di Cremona.