Parma. Riaperte le iscrizioni al Coro di voci bianche del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito”. Il Coro del Boito è aperto liberamente e gratuitamente a tutti i bambini dai 6 anni in su.

Cantare in coro è una delle esperienze musicali più immediate e coinvolgenti: il corpo comincia a vibrare ed entra in armonia con gli altri. Cantando si superano incertezze, si crea senso di squadra, si acquisiscono competenze musicali e ci si diverte. È per questo che cantare in un coro in età scolare aiuta lo sviluppo del bambino.

Il Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma riprende l’attività del Coro di voci bianche rivolgendosi principalmente agli alunni della Scuola primaria e secondaria di primo grado. L’attività si svolgerà a cadenza settimanale, dal 10 Ottobre 2016, tutti i lunedì dalle 17.00 alle 18.30 nell’Aula 22 del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito”.

Il Coro di voci bianche, che sarà guidato dalla Prof.ssa Ilaria Poldi, intende creare uno spazio di fruizione totale della musica, attraverso una didattica innovativa e attenta: verranno affrontate la lettura ritmica e quella melodica, fino ad arrivare alla polifonia, con canti a più voci.

L’attività è gratuita, è richiesto solo un contributo annuale di € 6,00 per le spese assicurative. Il modulo per la richiesta di iscrizione è disponibile presso la segreteria del Conservatorio “A. Boito” (aperta dal martedì al sabato dalle 11.00 alle 13.00, il martedì e il giovedì anche dalle 15.00 alle 17.00) oppure può essere scaricato alla pagina. Tale richiesta va compilata da un genitore e consegnata in Segreteria o inviata via mail, entro sabato 24 settembre.