Parma – Una città, Parma, immortalata nelle fotografie di Gianni Pezzani, di notte quando l’umanità chiusa nelle case dorme.
Parma Dorme cinquanta foto ritraggono scorci della città animati solamente dalle luci dei lampioni ed abitati da auto parcheggiate. Le foto scattate tra il 2013 e il 2014 saranno esposte presso i Portici del Grano in Piazza Garibaldi fino all’11 novembre e saranno visibili senza alcuna interruzione, 24 ore su 24.

“Gianni Pezzani definisce un preciso modo di trasformare la struttura urbana, di ricodificarla a sua immagine e somiglianza: l’unico sopravvissuto ad un sonno eterno. Rimangono solo le corazze di vecchi abitanti; automobili parcheggiate lungo i marciapiedi, fuori dalle case, davanti a chiese e palazzi.”

La mostra “Parma Dorme” è promossa ed organizzata dall’Associazione Culturale A.p.s. Lunatici ed Andrea Tinterri (curatore), in collaborazione e con il sostegno del Comune di Parma.