Ferrara – Domenica 7 giugno alle ore 19.00, presso la Sala Estense di Ferrara, si terrà si terrà il saggio di danza di fine anno della scuola “Jazz Studio Dance“. La serata sarà divisa in due momenti: il primo dalle ore 19.00 alle 20.00, il secondo dalle 21.30 alle 23.00. Ospite della manifestazione sarà il cantante ferrarese War-K.

Le coreografie dello spettacolo sono curate da Laura Bacilieri, Eleonora Balleri, Giulia Bonora, Silvia Bottoni, Agnese Cristofori, Vladislav Kniazev, Brigida Orefice, Irene Perez Garcia, Ludmila Ruskova e Martina Tumiati.

La scuola di danza Jazz Studio Dance nasce nel 1983 come sezione di danza della Pol. O.Putinati di Ferrara e si trasforma nel 1985 per volontà della sua fondatrice, Silvia Bottoni, in associazione culturale per la danza priva di finalità di lucro, con lo scopo di divulgare la danza nei suoi aspetti: Moderna, Jazz, Afroprimitiva, Classica, Contemporanea.

L’ingresso è a offerta libera. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza alla Fondazione Acaref di Ferrara. Fondazione nata dall’incontro tra i volontari dell’Associazione italiana per la lotta contro le sindrome Atassiche (AISA), alcuni ricercatori universitari attivi nello studio delle malattie neurodegenerative e i familiari di persone affette da tali patologie e interessati al tema della disabilità e della non autosufficienza.