Tempo di lettura: 2 minuti

Mi scrive Pepa, femmina, anni 33, mano destra

grafo_pepa

E’ una gioia ricevere lettere come questa, da un passato così ben ricordato. Il tipo di studio e la conseguente attività “sul campo” risultano adatti alla Personalità: sono presenti tutti i tratti grafici che daranno al soggetto soddisfazioni di tipo fattivo.

Sono state rilevate, inoltre, le seguenti caratteristiche:
– capacità di ascolto
– capacità di accogliere, senza “buonismo” persone, fatti e situazioni
– capacità di approfondimento degli argomenti e delle situazioni prese in considerazione
– Conflittualità con la figura femminile (forse retaggio dell’infanzia, forse acquisizione recente..non posso saperlo, se non ho scritti precedenti…)
– Logica, sintesi e capacità analitica in equilibrio fattivo, per quanto inficiate dall’emotività, che risulta (non costantemente, però) a livelli molto alti
– Atteggiamenti improntati al senso dell’Io, con un pizzico di orgoglio
– Buona capacità di vedere e prevedere le conseguenze dei propri atti, delle azioni altrui e degli accadimenti in generale. Questa capacità può preziosa, se l’emotività non prende il sopravvento.
– Bisogno di “variare”: la monotonia , su alcune persone, ha effetto rilassante e tranquillizzante. Su PEPA ha un effetto, al contrario, appiattente. In presenza di vissuti non vivaci, PEPA si “abbiocca”, tende a provare disagio e tanto desiderio di fuggire, di inalberarsi, di muoversi…anche controcorrente.
– Una particolarità inusuale è data dal tratto che indica “timore per malattie “ e per “insicurezza materialistica in genere”, con, in più, la tendenza ad usare il sentimento in accadimenti che, invece, dovrebbero essere affrontati con volontà e determinazione. Questo può portare a somatizzazioni, per aspettative deluse.
– Secondo la Scuola Francese, in questa grafia sono presenti i canali intellettivi in alto valore: il che indica che, comunque, PEPA potrà essere vincente, quando, con calma, rifletterà sulle situazioni, prima di prendere decisioni.

CONDIVIDI
Anna Grasso Rossetti
Dopo l'insegnamento mi sono dedicata alla libera professione di: psicologa, perito grafico, esperto del segno presso i Tribunali, docente di psicologia della scrittura, di comunicazione fattiva e tecniche di rilassamento, consulente in Sessuologia, psicologa dello Sport. Sono iscritta al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *