Tempo di lettura: 1 minuto

Cremona – C’è grande attesa presso il Campus di Cremona del Politecnico di Milano per la conferenza “Perché l’Italia non cresce” di Carlo Cottarelli che si terrà martedì 22 gennaio 2019 dalle ore 10 alle ore 12.

L’iniziativa ha riscosso grande successo: i 250 posti dell’Aula Magna Maffezzoni si sono esauriti velocemente e ad oggi già 15 scuole, distribuite su tutto il territorio nazionale, hanno chiesto di poter seguire l’intervento in video collegamento.

Durante la conferenza il grande economista cremonese Carlo Cottarelli esaminerà “I sette peccati capitali” che bloccano il nostro paese: l’evasione fiscale, la corruzione, la troppa burocrazia, la lentezza della giustizia, il crollo demografico, il divario tra Nord e Sud, la difficoltà a convivere con l’euro.

“Da dove nascono questi peccati? Davvero commettiamo più errori degli altri paesi? Ci sono segnali di miglioramento e speranza per il futuro?” Per conoscere le risposte a queste e ad altre domande non resta che aspettare il 22 gennaio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *