Tempo di lettura: 2 minuti

Pescarolo ed Uniti (Cremonese) – A Pescarolo il podismo non ha mai avuto grandi adesioni e di conseguenza società che se ne occupassero, anche se in modo sporadico, sono state frequenti le singole iniziative, tra queste ricordiamo certamente “I quater pass a Pescarolo” poi la “Marcia della Senigola“, le competizioni in notturna organizzate dal G.S. Pescarolo , promotore negli ultimi anni del “Giro delle cascine“.

Però non mancano gli appassionati che, individualmente o entrati a far parte di qualche gruppo esterno, pressochè sconosciuti alla realtà locale, in modo riservato, dedicano il loro tempo libero a questo sport. E, anche in questo caso, venire a conoscenza di concittadini che si sono distinti nel caso specifico nel podismo, è giusto passare la notizia alla cronaca anche attraverso i nostri punti di informazione.

Nei giorni scorsi, a cura del Comitato Provinciale Cremonese, Presidente Tacchinardi Andrea, si è svolto il tradizionale appuntamento del podismo cremonese a conclusione della 33ª edizione del “Grand Prix di Cremona” con la consegna di riconoscimenti ai migliori podisti dell’annata ed entrati a far parte delle classifiche della manifestazione, ai campioni provinciali individuali e ai campioni provinciali UISP e AICS.

Così nelle classifiche finali maschili troviamo due nostri concittadini e precisamente nella categoria E (40/49): Gnocchi Giuseppe, aderente al Marathon Cremona si è classificato al 4° posto, mentre 5° si è classificato Caifa Giorgio nella categoria G (60/70) aderente al gruppo Maiandi. Si sono inoltre classificati campioni provinciali nella categoria E Gnocchi Giuseppe, oltre al nostro concittadino, Mancastroppa Giuseppe, entrambi per il Marathon Cremona e Katia Bolsieri per l’AGF.

Ai nostri concittadini un meritato riconoscimento per il loro impegno e serietà, un valido esempio per i più giovani nel portare alto il nome del sport cremonese. Approfittiamo inoltre della presente per un grazie a Tacchinardi Andrea che conosciamo da alcuni decenni per la sua intraprendenza e dalla quale lo sport cremonese ha avuto certamente benefici. Ora che ha deciso di passare la Presidenza del podismo cremones, ai più giovani, gli facciamo i nostro migliori auguri.

CONDIVIDI
Giampietro Masseroni
Classe 1940. ex sindaco di Pescarolo, appassionato estimatore del proprio territorio, del quale conosce- e riporta- vita, morte e miracoli...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *