Tempo di lettura: 2 minuti

Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Domenica 17 settembre sarà una giornata molto importante per gli appassionati dei motori, una giornata che offrirà momenti emozionanti anche per la presenza di auto e moto d’epoca. L’iniziativa promossa da Pro Loco e G.S. con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e sostenuta per la parte pubblicitaria da un buon numero di sponsor locali e non.

Si inizierà al mattino alle otto in piazza Garibaldi con i preparativi per la giornata degli appassionati Kartisti. Dopo le iscrizioni dei piloti e dopo una presentazione dell’iniziativa, che non vuole essere di carattere agonistico ma a inseguimento con il rilievo dei tempi, alle nove ci sarà l’accensione dei motori.

Dalle 11.00 alle 12.00 ci sarà una pausa pranzo libero, per il quale comunque la Pro Loco ha preparato panini confezionati con salumi vari. La manifestazione si concluderà verso le 17.30 con le premiazioni. Nella manifestazione è previsto l’inserimento dei partecipanti al 20° raduno di auto e moto d’epoca, un ottima occasione per gli appassionati del settore proposta dal “club auto e moto d’epoca“.

In merito chiediamo al signor Alfredo, uno dei responsabili, quali sono le motivazioni del loro arrivo a Pescarolo: “in vent’anni di attività abbiamo sempre proposto ai partecipanti di includere nei nostri raduni, la visita a luoghi interessanti. In questa edizione la nostra proposta è il Museo del Lino e la cosa si è concretizzata, dopo i contatti, nei mesi scorsi con i responsabili dell’Associazione, abbiamo avuto modo di conoscere e apprezzare l’alto valore culturale racchiuso in questo Museo e per questo abbiamo ritenuto giusto farlo conoscere ai nostri associati“.

Ricordo” prosegue Alfredo “che il ritrovo è fissato alle 8.30 a Calvisano per la partenza di una passeggiata turistica attraversando i territori di Isorella, Gambara, Ostiano, per arrivare al Museo del Lino. La nostra partenza da Pescarolo per il rientro è prevista per le 12,30 circa“.

In merito informiamo che il corteo arriverà in piazza Garibaldi, percorrendo le vie Mazzini, Carducci, Rossi e si dirigerà verso la parte opposta della piazza percorrendo la strada compresa tra le abitazioni e la delimitazione del percorso kart, e arriverà al Museo percorrendo le vie Ruggeri e Mazzini.

La giornata prevede nel pomeriggio anche uno spazio per il calcio con la seconda giornata del campionato di 2° categoria che il Pescarolo giocherà contro la Sestese. Speriamo che la situazione climatica sia favorevole per una bella giornata di festa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *