Tempo di lettura: 2 minuti

Pescarolo e Pieve Terzagni (CR) – Un doveroso grazie va a tutti coloro che hanno contribuito a mostrarvi come a Pescarolo ed Uniti ci si prepara al Natale, nell’intento di rinnovare la tradizione e superare la brutta atmosfera creata dalla pandemia, hanno evidenziato questa volontà con le circa trecento catenarie luminose, che hanno anche l’obiettivo di contribuire ad aumentare quella luce che arriva con la nascita del Bambinello rappresentato nei circa 20 presepi che ci ricordano.

Come da alcuni anni a questa parte, per le luminarie abbiamo avuto modo di verificare la situazione di installazione, facendo foto di quelle più visibili dalla via centrale, ma in certi casi, in base all’esperienza acquisita, entrando anche nei vari vicoli, per una resa migliore.

Per quanto riguarda i presepi, bellissima rievocazione della Natività che ha sempre visto una sensibilità maggiore dei piccoli (anche da parte del sottoscritto a suo tempo e penso anche di molti di voi che leggete questa mia nota) che ne facevano e ne fanno ancora oggi un simpatico gioco, con le varie statuine che animano la rappresentazione. Considerata giustamente la riservatezza ad entrare nelle case, abbiamo lanciato un messaggio sui social, raccogliendo una risposta soddisfacente.

Quanto fotografato, come avevo fatto per le luminarie, l’ho poi pubblicato ritenendo però corretto aggiungere i nomi, seguendo un percorso iniziato dalla Casa Parrocchiale di Vescovato, sede di riferimento dell’unità Pastorale (formata dalle sei Parrocchie) limitando il mio intervento alle realtà di Pescarolo e Pieve Terzagni e includendo anche i presepi delle due chiese, nel percorso programmato. Un grazie a tutti per la collaborazione nel contribuire ad arricchire il nostro archivio. Da Vescovato (359-360) – a Pescarolo ,le vie Della Macina, Manuel Ruggeri (361) – via Roma, Salomoni Dino – (362) piazza Garibaldi in chiesa(363) – Comune (364) – Scuola primaria (365) – via Ruggeri, Bresciani (366) -Penzani Emanuela (367) – Biblioteca (368/369). Passiamo a Pieve Terzagni partendo da via Dante Corini Anna (370) – piazza Martiri – chiesa(371) – Piazza (372/373) – via Risorgimento De Antoni Luigi (374/375) – via Campo Casa Antonietta Premi (376) – Scuola Materna (377/378). Torniamo a Pescarolo e concludiamo in via Matteotti con Manzini Luigi (379) – GPM (380) – Arianna (381, nonostante un po’ di pasticci fatti da Roky)- Chiudiamo ringraziando tutti e, in finale, anche per il presepio, arrivato dall’esterno, dalla signora Rosanna Triglia (38382).

A Tutti un Buon Natale.