Verona. Passione e sapere artigiano maturato da generazioni che hanno dedicato la loro vita alla legatoria di qualità, questo si respira tra le mura della bottega legatoria Fusari. Tra i tanti libri rilegati dall’antica legatoria, che ora si trova a Bovolone, ma la sua storia comincia nelle vie del centro di Verona, ci sono quelli dedicati a Pinocchio.

Dal 17 febbraio al 28 marzo la Biblioteca Civica di Verona propone un’esposizione e un articolato programma di eventi dedicati a Pinocchio e alla fortuna editoriale dell’opera di Carlo Collodi. Gli spazi della Protomoteca e della Sezione Veronensia ospitano una mostra dedicata alla Collezione Fusari: una raccolta di 150 edizioni storiche, da quella del 1887 di Felice Paggi illustrata da E. Mazzanti alle edizioni Bemporad illustrate da C. Chiostri, A. Bongini e A. Mussino, alle edizioni Salani degli anni ‘20 agli anni ‘60, alle edizioni Marzocco, Paravia, De Agostini, Vallardi e Vallecchi, collezionate con sapiente passione dal mastro legatore Andrea Fusari di Bovolone. È esposta anche l’edizione a tiratura limitata, premiata dalla Fondazione Carlo Collodi, edita da Legatoria Fusari e illustrata da S. Bellani.

Alla Collezione si affiancano le edizioni contemporanee patrimonio della Biblioteca Civica, valorizzate in un percorso espositivo in Biblioteca Ragazzi e a disposizione per la lettura e la consultazione, e l’allestimento dei burattini di Nino Pozzo dedicati alla storia di Pinocchio, facenti parte del Fondo Pozzo – Campedelli della Biblioteca Civica, lungo la Vetrina su via Cappello.

Le iniziative collegate alla mostra sono dedicate alle scuole e alle famiglie:

17 febbraio, ore 18.00 inaugurazione
La filastrocca di Pinocchio di Gianni Rodari: Teatro che passione. Lettura per famiglie a cura di Mirco Cittadini‐Aribandus

29 febbraio, ore 16.00
La filastrocca di Pinocchio di Gianni Rodari: Pinocchio e il pescecane
Lettura per famiglie a cura di Mirco Cittadini‐Aribandus

7 marzo, ore 11.30
Pinocchio di Carlo Collodi, letture a voce alta a cura di lettori volontari

10 marzo, ore 17.30
Scrivere a mano nell’Era digitale. Incontro a cura di SMED Scrivere a Mano nell’Era Digitale per insegnanti, educatori, genitori e curiosi

14 marzo, ore 11.30
Pinocchio di Carlo Collodi, letture a voce alta a cura di lettori volontari

ore 16.00
Abecedario. Laboratorio di scrittura a mano per le famiglie a cura di SMED Scrivere a Mano nell’Era Digitale. Prenotazione obbligatoria

18 marzo, ore 17.00
Pinocchio, spettacolo di burattini a cura di Teatro Mondo Piccino

21 marzo, ore 11.30
Pinocchio di Carlo Collodi. Letture a voce alta a cura di lettori volontari

ore 16.00
Abecedario. Laboratorio di scrittura a mano per le famiglie a cura di SMED Scrivere a Mano nell’Era Digitale. Prenotazione obbligatoria

23 marzo, ore 17.30
Un’idea di infanzia. Libri, bambini e altra letteratura (Italo Svevo, 2019). Incontro con Nadia Terranova in dialogo con Margherita Forestan per insegnanti, educatori, genitori e curiosi

28 marzo, ore 11.30 Pinocchio di Carlo Collodi. Letture a voce alta a cura di lettori volontari