Tempo di lettura: 2 minuti

Piacenza – Ci siamo.  La PLACENTIA HALF MARATHON, manifestazione podistica di solidarietà che collabora da oltre vent’anni con l’Unicef, è ai nastri di partenza.

Quest’anno, la 24° Edizione prevede un percorso di 21,097 km che partirà e terminerà nel cuore del centro storico della città. Il percorso, del tutto pianeggiante, si snoderà attraverso il centro di Piacenza, le sue vie principali ed una parte percorrerà il lungofiume che costeggia il Trebbia. Il punto di partenza è situato in piazza Cittadella al cospetto di Palazzo Farnese, mentre l’arrivo è previsto nel salotto buono della città, la storica Piazza Cavalli.

Oltre alla marcia competitiva ci saranno anche camminate non competitive, adatte a tutti:

CAMMINANDO PER UN SORRISO, 6^ edizione, si svolgerà sabato 4 maggio alle ore 16.30. Si tratta di una manifestazione podistica ludico motoria non competitiva, a passo libero aperta a tutti con due percorsi circolari, con tratti in comune fra loro ed entrambi con arrivo all’Arena Daturi
PERCORSO “CENTRO STORICO” – Km 3,500
PERCORSO “MURA RINASCIMENTALI” Km 8,50.
Organizzato dalla FIASP il cui ricavato sarà devoluto all’Associazione “Oltre l’autismo”.
PLACENTIA 218 A.C. una camminata culturale alla scoperta del primo insediamento romano delle origini di Piacenza, organizzata da CSI Marce Piacenza e ASD Placentia;
CAMMINATA DELLE ASSOCIAZIONI E MINIMARATONA PEDIBUS, unica, ma con due titoli perché è rivolta a persone diverse che stanno però estremamente bene insieme: da una parte il mondo delle associazioni di volontariato (la quota di partecipazione è decisa dalle associazioni) e dall’altra il mondo delle famiglie guidate, per una volta, dai bambini.

Corse e camminate per tutti i gusti, quindi, ed ognuna finalizzata ad un diverso progetto benefico. C’è posto anche per i più sedentari che potranno partecipare alle iniziative programmate all’Arena Daturi dove, tra l’altro, si farà festa all’insegna del vino e dei prodotti alimentari piacentini.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *