Castelfranco Emilia, Castelnuovo Rangone, Castelvetro, Guiglia, Marano e Savignano sul Panaro, Spilamberto, Vignola, Zocca: sono questi i luoghi modenesi della tredicesima edizione di “Poesia Festival”, in programma fino al 24 settembre con oltre trenta eventi, tutti gratuiti.

Tra i protagonisti, Silvia Bre, Rosita Copioli, Gianni D’Elia, Nino De Vita, Vivian Lamarque, Roberto Mussapi, Nina Nasilli, Francesco Scarabicchi e Luigia Sorrentino.

Si apre lunedì 18 settembre, alle 21, al Museo della Salumeria di Castelnuovo Rangone, dove il giornalista Leo Turrini racconta il mito di Enzo Ferrari e l’epica della velocità nella poesia italiana del Novecento insieme al critico letterario Roberto Galaverni e ai poeti Roberto Alperoli, Alberto Bertoni ed Emilio Rentocchini.

Mercoledì 20 settembre, alle 21, il Teatro Fabbri di Vignola ospita la lettura della poetessa Patrizia Valduga, a cui segue la lezione magistrale del filosofo Massimo Cacciari sui rapporti tra la poesia e le altre arti; chiude la serata il concerto del flautista Andrea Griminelli, accompagnato dal chitarrista Andrea Candeli.

Venerdì 22 settembre, alle 17.30, nella Sala dei Contrari della Rocca di Vignola, il poeta olandese Willem Van Toorn e il decano del giornalismo italiano Sergio Zavoli si confrontano in un “Dialogo sulla poesia europea”.

In serata, alle 21, il Teatro Dadà di Castelfranco Emilia propone al pubblico l’incontro tra il cantante e scrittore Francesco Guccini e il rapper Muburutu, che discutono sul tema “Dalla canzone d’autore al rap d’autore”.

Il rapporto fra musica e parola sarà protagonista anche nella due giornate conclusive.

Sabato 23 settembre, alle 21, nella piazza dei Contrari di Vignola, Leo Turrini conversa con il cantante Morgan, che a seguire si esibirà in un recital.

Domenica 24 settembre, dalle 16.30, nella Rocca Rangoni di Spilamberto, grazie al giornalista Michele Smargiassi, al saggista Antonio Taormina e a un gruppo di attori (Donatella Allegro, Nicola Bortolotti, Michele Dell’Utri, Simone Francia, Lino Guanciale, Diana Manea, Eugenio Papalia, Simone Tangolo) prenderanno vita i testi di John Lennon.

“Festival Poesia ’17” è promosso dall’Unione Terre di Castelli (comuni di Castelnuovo Rangone, Castelvetro di Modena, Guiglia, Marano sul Panaro, Savignano sul Panaro, Spilamberto, Vignola, Zocca) e dal Comune di Castelfranco Emilia, insieme alla Fondazione di Vignola e alla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, con il contributo dell’Assessorato alla cultura della Regione Emilia-Romagna.