Soresina (Cremona) – Prima uscita stagionale della rinnovata Farmacia Segalini Gilbertina Soresina che davanti al pubblico amico del PalaStadio ha affrontato in un test amichevole i bresciani della Sas Lic Verolanuova e si è imposta con il punteggio finale di 88 a 95.

La gara ha visto le due squadre giocare alla pari per i primi 2 periodi con nel finale di 2ª frazione un mini allungo della formazione di coach Sabbia che andava al riposo con soli 5 punti di vantaggio sul risultato di 51 a 46. Al rientro dagli spogliatoi i soresinesi trascinati da un positivo Roljic allungavano ancora ed il 3° tempo si chiudeva con 16 punti di vantaggio sul punteggio di 74 a 58. Nell’ultima frazione complice la stanchezza, la Segalini subisce il ritorno dei bresciani che tra le loro fila schieravano l’ex Giovanni Muzzio che con ogni probabilità sarà l’ultimo acquisto e trascinati dal senegalese Deme (per lui un gradito ritorno) operavano il sorpasso e nel finale operavano l’alliungo decisivo.

Prossima uscita per i ragazzi del presidente Davide Pala mercoledì 5 settembre alle ore 19,30 al PalaTreves di Pavia contro la Winterlass Pavia allenata dall’ex cremasco Massimiliano Baldiraghi. Migliori realizzatori: Roljic (Gilbertina Soresina) con 27 punti e Deme (Sas Pellico Verolanuova) con 24.

FARMACIA SEGALINI GILBERTINA SORESINA-SAS LIC VEROLANUOVA 88-95
PARZIALI: 26-26, 51-46, 74-58
FARMACIA SEGALINI GILBERTINA SORESINA: Bandera n.e., Pala 3, Roljic 27, Del Sorbo 6, Cazzaniga 9, Martinelli 4, Massari 1, Tolasi 3, Chiacig 14, Djulovic 15, Maghet 6, Agazzi n.e., Manfredini n.e., Antonioli n.e., Avino n.e. All.: Sabbia.
SAS LIC VEROLANUOVA: Rossi 16, Faini 18, Apollonio 2, Assoni 11, Ferrari 7, Deme 24, Morello, Patroni 6, Boninsegna 3, Trezza, Muzzio 2. All.: Speranzini.