Tempo di lettura: 1 minuto

La Commissione europea e la Banca europea per gli investimenti (BEI), nell’ambito del Programma LIFE -programma per l’ambiente e l’azione per il clima, hanno lanciato un nuovo Strumento di Finanziamento Privato per l’Efficienza Energetica (P4EE).

L’iniziativa disporrà per il periodo 2014-2017 di 80 milioni di euro e finanzierà progetti incentrati sull’efficienza energetica che hanno accesso limitato al credito. Lo strumento finanziario aiuterà gli intermediari bancari dei Paesi Membri a sviluppare ed offrire specifici finanziamenti per progetti di efficienza energetica (allineati con i piani nazionali del settore).

I beneficiari dello strumento includono PMI; individui (es: proprietari di abitazioni private o hotel); piccoli comuni o altri enti del settore pubblico. L’importo finanziabile – agli utilizzatori finali – varia dai 40 mila ai 5 milioni di euro, con un possibile aumento per casi eccezionali. La gestione dello strumento è affidata alla BEI.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *