Tempo di lettura: 1 minuto

Pescarolo ed Uniti (Cremona) – Purtroppo dobbiamo ammettere che, involontariamente o meno, un rettilineo ci porta tutti a schiacciare il pedale dell’acceleratore e a volte questo può essere ammissibile entro certi limiti, tranne che proprio nell’attraversamento di un centro abitato.

Nel caso specifico facciamo riferimento alla prima entrata, per chi arriva da Cicognolo, nell’abitato di Pescarolo. Veniamo a trovarci esattamente in via Bissolati che, concludendosi all’incrocio delle via Zanetti, via Battisti e via Porta Meridionale, attraversa il quartiere denominato “el milanino”, cosa che porta tra l’altro a porci il quesito del perché di quel nome.

Ma oggi il problema viabilità ha la precedenza. Se ne parla da tempo tra i residenti, ma a prendere l’iniziativa per arrivare ad un qualcosa di concreto è stato il signor Thomas Boccoli che, raccolto l’unanime consenso di tutti i residenti, s’è fatto portavoce presso l’Amministrazione Comunale per segnalare il problema e la necessità di interventi, prima che succeda il peggio.

Così il Sindaco Graziano Cominetti ha convocato i residenti per fare il punto della situazione e trovare rimedi. Dopo un ampio esame del caso e delle possibilità di arrivare a raggiungere l’obiettivo di una maggior sicurezza su quella strada, si è deciso, all’unanimità dei presenti, di provare una prima iniziativa con la posa di due dossi prefabbricati da posizionare all’altezza delle abitazioni Barborini Bresciani e Carletti Braga.

CONDIVIDI
Giampietro Masseroni
Classe 1940. ex sindaco di Pescarolo, appassionato estimatore del proprio territorio, del quale conosce- e riporta- vita, morte e miracoli...

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *