Tempo di lettura: 1 minuto

Valtènesi (Brescia). Con l’arrivo dell’autunno, il 9 ottobre torna in scena “Profumi di Mosto”, il circuito eno-gastronomico che celebra la vendemmia nelle cantine della Valtènesi e della Riviera, un evento fra i più popolari e seguiti in Lombardia.

profumi-di-mosto

I partecipanti potranno visitare le cantine di 21 aziende in tre suggestivi itinerari sulle colline tra Desenzano e San Felice del Benaco, attraverso i comuni dell’entroterra (Calvagese, Bedizzole e Puegnago) e quelli rivieraschi (Moniga, Manerba e Padenghe).

profumi-di-mosto5Ogni cantina proporrà in degustazione i vini prodotti in prevalenza con il vitigno autoctono Groppello, abbinati a piatti della tradizione gastronomica bresciana, proposti in collaborazione con gli chef di alcuni ristoranti del territorio oppure accostati a specialità della cantina.

Gli abbinamenti si possono consultare sul sitoI visitatori potranno confrontarsi direttamente con i produttori ed approfondire la conoscenza del lavoro dei vignaioli della Valtènesi e della Riviera. Tutti i vini di Profumi di Mosto saranno inoltre in degustazione presso Villa Galnica a Puegnago del Garda, sede del Consorzio Valtènesi, dove alle ore 19.00 ci sarà il consueto brindisi finale con la musica dal vivo.

Il Carnet di degustazione ha il costo di 28,00€ compreso il bicchiere ed è acquistabile il giorno della manifestazione presso ogni cantina del percorso oppure in prevendita a 25.00€ presso le Filiali di Cassa Padana o sul sito.

profumi-di-mosto6

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *