La Regione Lombardia ha disposto il prolungamento della moratoria regionale finalizzata alla sospensione e all’allungamento dei finanziamenti delle piccole e medie imprese con riferimento agli interventi di agevolazione finanziati con risorse regionali.

Per le operazioni in co-finanziamento con il sistema bancario le imprese dovranno presentare la documentazione richiesta all’Istituto di credito co-finanziatore, il quale invierà a Finlombarda la documentazione ricevuta unitamente alla copia della propria delibera positiva di allungamento della scadenza o sospensione della rata di capitale.

Negli altri casi la richiesta dovrà essere presentare la documentazione richiesta direttamente a Finlombarda.

C’è tempo fino al 30 giugno 2021 per le domande di allungamento della scadenza, mentre per le domande di sospensione del pagamento il termine è il 31 marzo 2021.