Tempo di lettura: 3 minuti

Mantova – E’ in dirittura d’arrivo la decima edizione di “Premia un libro al cinema“, un importante traguardo per l’evento che premia la migliore trasposizione cinematografica di un’opera letteraria. Nato ad Ostiglia nel 2008, per l’importante anniversario l’evento approda a Mantova, città per eccellenza della letteratura. A Ostiglia (Mantova) il grande Arnoldo Mondadori muove i suoi primi passi nella creazione di una dinastia editoriale che incrocerà continuamente i suoi destini con il cinema, a partire dal matrimonio dello stesso con una Monicelli, un cognome che darà molto risalto alla cinematografia italiana
e mondiale.

Il concorso premia sia l’opera letteraria, per la sua capacità di evocare immagini e stimolare la traduzione cinematografica, sia la capacità dell’opera filmica di trasporne con successo in immagini la qualità e le caratteristiche.

Anche quest’anno, in gara per l’ambito premio, ci saranno tre importanti produzioni cinematografiche del 2016, ispirate a testi letterali. I tre film saranno proiettati mercoledì 18, giovedì 19 e venerdì 20 ottobre presso l’Auditorium del Conservatorio Lucio Campiani di Mantova ad ingresso libero per il pubblico. Sabato 21 si terrà la Cerimonia di Premiazione alla presenza di importanti ospiti, registi, scrittori e attori dei tre binomi, libro-film, in gara.

Le tre produzioni in programma sono:

  • Mercoledì 18 ottobre, ore 21.00 – Libro “La scena“, scritto da Cristina Comencini – film “Qualcosa di nuovo“, diretto da Cristina Comencini, con Paola Cortellesi e Micaela Ramazzotti.
    Lucia e Maria si conoscono da sempre. Due amiche che più diverse non si può. Lucia ha chiuso col genere maschile, Maria invece non riesce proprio a farne a meno. Una sera nel suo letto capita (finalmente!) l’Uomo perfetto. Bello, sensibile, appassionato, maturo. Il mattino però porta con sé incredibili sorprese e tra equivoci, grandi bugie e piccoli abbandoni, Lucia e Maria si prenderanno una bella vacanza da se stesse.
  • Giovedì 19 ottobre, ore 21.00 – Libro “Color Betulla Giovane“, scritto Marta Bertini – film “Questi giorni“, diretto da Piero Piccioni, con Margherita Buy, Marta Gastini, Caterina Le Caselle e Maria Roveran.
    Una città di provincia. Tra le vecchie mura, nelle scorribande notturne sul lungomare, nell’incanto di un temporaneo sconfinamento nella natura, si consumano i riti quotidiani e le aspettative di quattro ragazze la cui amicizia non nasce da passioni travolgenti, interessi comuni o grandi ideali. Ad unirle non sono le affinità ma le abitudini, gli entusiasmi occasionali, i contrasti inoffensivi, i sentimenti coltivati in segreto.
  • Venerdì 20 ottobre, ore 21.00 – Libro “Fa bei sogni“, scritto Massimo Gramellini – film “Fa bei sogni“, diretto da Marco Bellocchio, con Barbara Ronchi, Bérénice Bejo e Fabrizio Gifuni.
    Massimo, un bambino di nove anni, perde la madre in circostanze misteriose, rifiutandosi di accettare tale brutale scomparsa. Nel 1990 Massimo è divenuto un giornalista realizzato ma il suo passato continua a perseguitarlo. Così, quando deve vendere l’appartamento dei genitori, le ferite della sua infanzia si trasformano in ossessione.

Sabato 21 ottobre, alle ore 21.00, verrà svelata la classifica finale. Saranno presenti tra gli altri Cristina Comencini, Barbara Ronchi, Giuseppe Piccioni e Marta Bertini. A decidere il binomio vincente una giuria veramente qualificata, composta da Walter Veltroni, Maria Sole Tognazzi e Veronica Pivetti.

Il programma completo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *