Tempo di lettura: 1 minuto

Corzano, Brescia. Le parole e la musica di una delle rock band che hanno dominato la scena mondiale negli ultimi quarant’anni: gli U2, portano messaggi che si son fatti molte volte portavoce di valori forti e profondi.

Il Duo acustico Mav&Rick ripropongono venerdì 10 maggio “La musica puo’ ancora”, una serata musicale con la voce di Mariavittoria Piacentini e la chitarra di Riccardo Zammarchi, che attraverso le canzone degli U2 cercheranno di comunicare quanto la musica rock, che viene dopo gli anni 70, può influenzare il modo di pensare di chi la ascolta.

Nelle musica e nelle parole si parlerà di guerra, diritti civili, povertà, lotta alla violenza, impegno politico e civile, fede e amore universale, temi forti ma trattati con la leggerezza ricca di energia che la musica della famosa rock band da sempre porta con se.

Il Duo acustico Mav&Rick da anni condividono la passione per la musica, in cartellone hanno diversi progetti che portano nei teatri e non solo, perché la musica e le parole trascinano  il valore di un messaggio, non solo musicale, ma anche sociale. Uno spettacolo di musica e parole da ascoltare e cantare insieme, quello del Duo Mav&Rick, in acustico.

Oltre alla prossina data di Corzano il Duo acustico Mav&Rick saranno a:
– sabato 18 maggio al Teatro Colonna di Brescia
– giovedì 4 luglio presso la Piazza A. Moro di Quinzano d’Oglio (BS)
– giovedì 25 luglio a Lograto (BS) presso Villa Morando.

Ore 21 ingresso gratuito.

CONDIVIDI
Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *