Mi scrive Quat, maschio, mano destra, anni 39

grafo_quat

La richiesta di Quat è : “personalità, carattere e se sono o meno un soggetto con problemi di alcool”.
La grafia non indica il tipo di problema, ma la presenza di una disomogeneità caratteriale/comportamentale, che può dipendere sia da sostanze chimiche, sia da sostanze naturali. Che sia alcool, o altro, il fatto è che questa scrittura presenta una caratteristica piuttosto forte di “problema” nel vissuto.

Precisamente, si riconoscono i Segni indicanti:

  • disomogeneità nel comportamento, nell’applicazione, nella comprensione del reale
  • senso dell’onore grande, con tendenza a vedere offese ovunque
  • aggressività da compensazione (cioè: la personalità, di per sé e per natura generosa, buona, si difende da accuse – vere o false – con aggressività al massimo livello, passando automaticamente dalla parte del torto).
  • tendenza – discontinua – a vedere la realtà più come si vorrebbe che fosse, che nella realtà oggettiva
  • pretese di riconoscimento delle proprie ragioni.

Ma questa Personalità ha anche notevoli doti naturali:

  • tendenza ad investigare, con acume e con grandi capacità di rilevazione
  • attenzione capace di essere estremamente distribuita, capace, quindi, di tenere più oggetti nel proprio campo
  • speciale efficacia nella memorizzazione di dati
  • speciale efficacia delle operazioni degli automatismi mentali
  • capacità di vagliare (anche con scetticismo e dubbiosità, in un esame e riesame delle cose) gli elementi di una situazione
  • cautela nell’accettare le idee altrui
  • non ingenuità
  • forte ansietà, o somatizzata, o sfogata aggressivamente
  • tendenza e capacità di prevaricare i limiti (sfociando, a volte, anche nell’invadenza)
  • capacità verbali e capacità di fare/riconoscere l’humor
  • estetica, bellezza, ricerca di armonia
  • capacità di amare, intensamente, con tutto se stesso, anche se per periodi contenuti
  • capacità di puntualizzazione, di ricerca, di individuazione del particolare
  • curiosità (dote precipua dell’intelletto vivo e attivo..a parte le defaillances già notate)

In sintesi, questo soggetto presenta una scrittura che denota forti capacità, purtroppo non completamente portate all’esterno, per involuzione, dovuta o ad agenti chimici, o ad agenti naturali. Involuzione che non permette a quat di essere sereno, gioioso, e di prendere la vita come viene.

Anna Grasso Rossetti
Dopo l'insegnamento mi sono dedicata alla libera professione di: psicologa, perito grafico, esperto del segno presso i Tribunali, docente di psicologia della scrittura, di comunicazione fattiva e tecniche di rilassamento, consulente in Sessuologia, psicologa dello Sport. Sono iscritta al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti.