Tempo di lettura: 1 minuto

Parma – Broadway è la strada che attraversa diagonalmente il distretto di Manhattan, famosa per il susseguirsi di teatri nei quali vanno in scena i musical più celebri. A condurre il pubblico in una passeggiata nella rinomata avenue newyorkese è la nuova avventura natalizia del Mefisto Ensemble, Ensemble di Jazz e Musica Improvvisata  del Conservatorio di Musica “Arrigo Boito” di Parma, diretto da Roberto Bonati.

Venerdì 21 dicembre alle 20.30, nell’Auditorium del Carmine, il concerto “Quattro passi per Broadway” propone infatti alcune tra le più celebri arie composte per i musical di Broadway, arrangiate e orchestrate per l’occasione dagli studenti del Corso di Composizione e analisi jazz di Roberto Bonati. In programma canzoni di George Gershwin, Cole Porter, Kurt Weil, Jerome Kern, Richard Rodgers che hanno segnato un’epoca e che sono diventate, nel tempo, un repertorio imprescindibile per i musicisti jazz.

Il Mefisto Ensemble è un organico orchestrale e un laboratorio grazie al quale gli studenti dei corsi di Jazz del Conservatorio “Boito” possono eseguire e ascoltare le composizioni e le orchestrazioni che producono, verificandone in tempo reale le scelte compositive e le problematiche tecniche e formali.

Sul palco suoneranno: Marco Indino, Tomas Alghisi (trombe); Emiliano Vernizzi, Manuel Caliumi, Matteo Valentini (sax); Adasu Akin (violoncello); Lara Orofino, Angela Malagisi, Cecilia Preste, Samuele Benassi (voci); Giacomo Santini, Michele Zanasi, Igor Fornaciari, Angelo Vacca, Yuri Reganatom Giulia Casula (chitarre); Rocco Biazzi (vibrafono); Paolo De Matteis, Francesco Cannito (pianoforte), Mattia Dallospedale (contrabbasso); Francesco Masetti (basso elettrico); Luca Pizzetti, Marcello Marinaro, Benedetta Rositano (batteria).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *