Tempo di lettura: 3 minuti

Parma. Un’edizione straordinaria per accompagnare bambini e famiglie durante le vacanze. In programma tre speciali proposte: gli spettacoli teatrali in Tv del Regio, l’album illustrato “Gioca e scopri Parma” in edicola e Social stories con favole della buonanotte, spettacoli e altri contenuti inediti. Il tutto accompagnerà i piccoli e le loro famiglie sino al 13 gennaio con l’edizione straordinaria di Racconti di Natale che porterà allegria e divertimento nelle case di bambini e ragazzi in questo periodo in cui ci si appresta a vivere un Natale insolito e inconsueto, che sicuramente non sarà dimenticato.

Nonostante le limitazioni imposte al mondo della cultura dall’attuale emergenza sanitaria che hanno impedito di organizzare la consueta rassegna dal vivo, il Comune di Parma con il sostegno del Mibact e della Regione Emilia-Romagna e la collaborazione di Fondazione Teatro Regio di Parma, Associazione ParmaKids, Cooperativa Le Pagine, Gazzetta di Parma e 12 Tv Parma, ha deciso di garantire, ugualmente, un’occasione di condivisione culturale per bambini e famiglie durante le festività.

Nel programma di Racconti di Natale troveranno spazio tre speciali proposte: “Il Regio a casa tua che offrirà al pubblico spettacoli per bambini e un concerto per tutti trasmessi su 12 TvParma; l’album delle vacanze “Gioca e scopri Parma” che accompagnerà i piccoli lettori in un divertente viaggio nel tempo per conoscere meglio la nostra città e Social stories con storie della buonanotte, spettacoli teatrali e altri contenuti che quotidianamente aspetteranno di essere scoperti.

A partire da sabato 19 dicembre  fino al 6 gennaio 2021 la Fondazione Teatro Regio di Parma, in collaborazione con 12 TvParma, presenta Il Regio a casa tua un palinsesto di tre spettacoli per bambini – “Pinocchio”, prodotto dall’Accademia Perduta/Romagna Teatri, “Babbo Natale e la Befana” per la regia di Mario Mascitelli e “Piccolo Verdi” della Compagnia Teatro Medico-Ipnotico – e, per la vigilia e il giorno di Natale, un “Concerto di Natale”, con gli allievi dell’Accademia Verdiana e gli artisti dell’Associazione Circolarmente, in cui alcune tra le melodie più classiche del periodo natalizio si intrecciano alle sorprendenti esibizioni di musicisti, danzatori, giocolieri.

Da venerdì 18 dicembre sarà disponibile in edicola con la Gazzetta di Parma, al prezzo speciale di 2 € più il costo del quotidiano, l’album illustrato Gioca e scopri Parma, ideato per l’occasione dal Comune di Parma con testi di Alice Abbati e curatela di Virginia Maini e Federica Sassi, che accompagnerà bambini e ragazzi durante le festività. Giorno dopo giorno, dal 24 dicembre al 13 gennaio, i bambini dai 6 anni in su potranno giocare, colorare, mettere le mani in pasta e scoprire luoghi, leggende e personaggi tra i più emblematici per la storia della nostra città.

Due piccole guide d’eccezione Nina di 9 anni e Leo di 6, pagina dopo pagina, condurranno i giovani lettori, in modo giocoso e divertente, in un viaggio alla scoperta di Parma fatto di storie, cruciverba, labirinti, puzzle, quiz, originali sticker e tanti altri giochi inediti. Molti gli spunti e le occasioni di condivisione che i bambini potranno trarre dall’album: dalle filastrocche in dialetto da capire e recitare con l’aiuto dei nonni alle ricette tipiche parmigiane da sperimentare con mamma e papà, dalla realizzazione di semplici oggetti da costruire in famiglia – come l’originale portamatite con la forma del Battistero di Parma – alla reale scoperta, come piccoli esploratori alla ricerca di tesori nascosti tra le vie e i monumenti della città, dei luoghi e delle storie suggeriti, con l’aiuto di fratelli e genitori.

Ad arricchire la proposta di questa straordinaria edizione di Racconti di Natale 2020 saranno, a fianco degli spettacoli tv e dell’album cartaceo, le Social stories: racconti e contenuti speciali da condividere online sui canali social Instagram e Facebook di Racconti di Natale che spazieranno dagli spettacoli teatrali per bambini di età prescolare – promossi dalla Cooperativa Le Pagine a cura del Teatro dell’Orsa – alle favole della buonanotte, con letture anche in lingua inglese, a cura dei bibliotecari del Comune di Parma. Sui social di Racconti di Natale ampio spazio sarà riservato ad approfondire le attività proposte quotidianamente nell’album offrendo alle famiglie suggerimenti, memo e soluzioni e condividere quanto prodotto e realizzato, via via, dai bambini.

Anche LepidaTv e RadioEmiliaRomagna (Canale 118 del digitale terrestre Emilia Romagna) inseriranno i Racconti di Natale 2020 nei loro palinsesti. Il Natale dell’Assessorato alla Cultura e delle Biblioteche del Comune abbraccerà anche tutte le famiglie della Regione con appuntamenti tra favole e musica dai magici spazi del Teatro Regio di Parma.