Tempo di lettura: 2 minuti

Reduce da una stagione sostanzialmente positiva con la 4ª Coppa Italia messa in bacheca, un 1° posto in regular season, ma soprattutto la cocente uscita al 1° turno playoff nel derby lombardo contro le milanesi del SanGa; ha iniziato a scaldare i motori il Basket Team Crema, in vista del campionato di serie A2 femminile 2021-2022 che vedrà la compagine biancoblu partire, come già accaduto negli anni precedenti, tra le favorite per la promozione nella massima serie si presenta con diverse novità.

Rispetto alle ultime stagioni non fanno più parte della squadra alcune giocatrici dello storico zoccolo duro, come Gilda Cerri che dopo 400 partite ufficiali e ben 13 stagioni in maglia biancoblu ha deciso di accettare di scendere di categoria ed è stata acquistata dalle bresciane del Pontevico, che lo scorso anno ha sfiorato la promozione in serie A2.

Oltre a Cerri, non fanno più parte della compagnia Giulia Gatti che insieme a coach Giuliano Stibiel si sono accasati ad Albino in serie B, Cecilia Zagni acquistata dalla Nuova Pallacanestro Treviso che nel corso dell’estate ha acquistato i diritti sportivi della vicentina Sarcedo, ed infine Dobrowolska che, subentrata a stagione in corso all’infortunata Melchiori, è rientrata nella natìa Polonia.

A guidare la compagine cremasca, con il presidente Paolo Manclossi ed il Direttore Sportivo Marco Mezzadra, ci sarà Mirco Diamanti che nel 2017 ha conquistato lo scudetto con Le Mura Lucca e che sarà affiancato da Giuseppe Piazza, con quest’ultimo che ha preso il posto di Lorenzo Logallo, passato nel corso dell’estate al San Giorgio 2000 Mantova.

Presenti quasi tutte le atlete, con le sole eccezioni delle neo Rae Lin D’Alie che, dopo le fatiche olimpiche a Tokyo si aggregherà alle compagne il 4 settembre, e Francesca Leonardi che, reduce dai campionati mondiali Under 20 svoltisi a Debrecen in Ungheria, sarà disponibile lunedì 23 agosto.

Gli appuntamenti prima del campionato vedranno Caccialanza e compagne impegnate nella Coppa Lombardia che a causa del Covid-19 non si era disputata la scorsa stagione e che si terrà il 18-19 settembre. La settimana successiva ritorna il classico Torneo Nina Pasquini che si terrà nelle giornate del 25-26 settembre e che a sua volta precede l’inizio del campionato il 3 ottobre, che vedrà la formazione cremasca impegnata sul campo altoatesino dell’Alperia Bolzano, mentre domenica 10 ottobre sarà la volta dell’esordio casalingo contro le trevigiane di Ponzano Veneto, formazione nella quale ha militato la scorsa stagione Francesca Leonardi.

Infine, in attesa dell’esordio stagionale, la società ha ufficializzato i numeri di maglia (in grassetto i nuovi acquisti):
2 D’Alie Raelin Marie, 3 Melchiori Francesca, 4 Nori Alice, 5 Conte Anastasia, 8 Capoferri Martina, 9 Leonardi Francesca, 10 Radaelli Francesca, 11 Caccialanza, 16 Parmesani, 17 Rizzi, 19 Pappalardo, 21 Guerrini, 22 Vente.
Allenatore: Diamanti Mirco, vice: Piazza Giuseppe.