Tempo di lettura: 1 minuto

Visto il successo dell’iniziativa la Regione Lombardia ha deciso di rifinanziare il Bando FABER destinato a sostenere gli investimenti delle piccole imprese per l’ottimizzazione e l’innovazione dei processi produttivi. E’ prevista a brevissimo la riapertura dello sportello con una dotazione di 7,5 milioni di euro.

Possono presentare domanda le micro e piccole imprese artigiane, edili e manifatturiere, con meno di 50 occupati e un fatturato annuo oppure un totale di bilancio annuo non superiore a 10 milioni di euro.

L’intervento finanzia le spese relative all’acquisto di impianti, macchinari e attrezzature, le opere murarie relative all’installazione, hardware e software e licenze, nonché l’acquisto di macchine operatrici.

Gli imprenditori possono contare su un contributo a fondo perduto fino a 30 mila euro, pari al 40% delle spese considerate ammissibili.

Non c’è tempo da perdere, le richieste verranno valutate in ordine cronologico di presentazione.

CONDIVIDI
GFinance
GFINANCE opera da oltre 25 anni nel settore della finanza agevolata a fianco delle imprese e della pubblica amministrazione. Offre la propria consulenza per il reperimento di risorse finanziarie e di fondi pubblici, con l’attivazione e la gestione di strumenti regionali, nazionali e comunitari di finanza agevolata. Si è specializzata in ambiti che godono di particolare attenzione e rappresentatività: manifatturiero, energia e ambiente, agroalimentare, ict, smart city, welfare e salute.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *