Ammontano a 20 milioni di euro i fondi a disposizione per la promozione di progetti di ricerca collaborativa in Veneto per lo sviluppo di nuove tecnologie sostenibili, di nuovi prodotti e servizi.

Possono presentare domanda i distretti industriali e le reti innovative regionali, è inoltre necessaria la partecipazione di almeno una pmi e di un organismo di ricerca.

L’intervento supporta progetti di ricerca e sviluppo che prevedano la collaborazione tra imprese e mondo della ricerca, per lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi, e lo sviluppo di tecnologie innovative sostenibili, efficienti ed inclusive per introdurre nei sistemi produttivi prodotti e impianti “intelligenti”, dispositivi avanzati, di virtual prototyping e servizi ad alta intensità di conoscenza (KIBS), anche attraverso il sostegno alla progettazione e all’attrezzamento di laboratori specifici, nonché al potenziamento degli
apparati strumentali.

E’ prevista l’erogazione di un contributo a fondo perduto fino a 3 milioni di euro.

La domanda potrà essere presentata dal 1° agosto 2017 e fino al 17 ottobre 2017.