Sale aromatico

 

E’ possibile ottenere un sale aromatico aggiungendovi alcune erbe finemente tritate, ad es. salvia, rosmarino, timo e aglio.

Basta aggiungere queste erbe a del sale marino fine, integrale, nella proporzione del 70% di erbe circa e 30% di sale.

Il prodotto così ottenuto si conserva a lungo e può essere impiegato su grigliate di carne, pesce o verdure, su stufati, sulle patate al forno, nei sughi, in alcune salse e minestre.

Possibili varianti si possono ottenere sostituendo o aggiungendo altre erbe come dragoncello, santoreggia, ecc. in proporzioni adeguate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome