Centenaro (Brescia) – Don Luca Nicocelli era un prete che amava il rock e l’emozione della musica. Un prete che, proprio con il linguaggio musicale, era riuscito a stabilire un dialogo con i giovani anche al di fuori della chiesa e degli oratori. Ad offrire a tanti ragazzi l’occasione per esprimersi, per impegnarsi in qualcosa di bello e pulito.

Con l’intento di ricordare il proprio fondatore, stroncato da una malattia nel 2012 a soli 42 anni, i ragazzi del Progetto Noi Musica“, hanno pensato di organizzare tre eventi che racchiudano in sé gli aspetti cardini del progetto educativo tanto voluto da don Luca e che, non senza fatica, da alcuni anni stanno portando avanti nel territorio gardesano.

Attualmente il progetto è coordinato da don Marco Grechi (parroco di Centenaro), ma subito don Emanuele Bortolazzi (responsabile dei Giovani del Lago Bresciano) e le parrocchie di Rivoltella, con don Alberto Giusti e di Pozzolengo, con don Daniele Dal Bosco, e il vicesindaco Paolo Degani con l’amministrazione comunale di Pozzolengo, si sono messi a disposizione apprezzando le iniziative che li vedono coinvolti per un così sentito memorial.

Con questi eventi il “Progetto Noi Musica”, prosegue nel suo scopo di creare aggregazione utilizzando la musica come mezzo di unione, dando valore e senso al tempo libero e cercando, oltre a farsi conoscere meglio, di coinvolgere sempre nuove preziose presenze.

Il progetto infatti, non si esaurisce con lo svolgimento dei singoli eventi ma, prosegue nel tempo, grazie all’impegno quotidiano e gratuito di volontari che si occupano della gestione della sala prove, della redazione e registrazione delle trasmissioni per la web radio, dell’organizzazione dei vari eventi, concerti, festival, concorsi, nonché della partecipazione a numerose altre manifestazioni.

Dopo gli appuntamenti del 17 e 18 marzo, sabato 7 aprile ore 19.30, presso la Chiesa parrocchiale di Centenaro si celebrerà la Messa Rock. I musicisti del Progetto Noi Musica, come tutti gli anni con don Marco Grechi, ricordano con una funzione il loro amico e fondatore don Luca Nicocelli. Seguirà una cena fortemente voluta, come nella miglior tradizione, dal nostro “Prete Rock”.


Il Progetto “Noi Musica” è nato nel 2007 grazie a don Luca Nicocelli (Il Prete Rock) scomparso prematuramente a soli 42 anni. La sua idea era quella di coinvolgere adolescenti e giovani attraverso la loro passione principale, la Musica, e creare così momenti di aggregazione e di divertimento, fornendo occasioni per ritrovarsi, imparare ed esibirsi davanti a un pubblico sempre diverso e numeroso. Così lo scopo principale, oltre a quello di farsi conoscere sempre di più, è diventato quello di coinvolgere ed acquisire nuove e preziose presenze. Il progetto infatti, non si esaurisce con lo svolgimento dei singoli eventi, ma prosegue nel tempo, grazie all’impegno quotidiano e gratuito di volontari.

Cosa facciamo e cosa abbiamo fatto in questi anni?

Concorsi e Festival.

  • Concorso canoro per Voci Bianche (dai 6 ai 13 anni): gara per i più piccoli tra canzoni cover e inediti.
  • Concorso canoro per Giovani Voci (dai 14 ai 35 anni), dove i cantanti si sfidano con esibizioni dal vivo tra brani inediti e cover.
  • Concorso nazionale per giovani stilisti del Made in Italy “Vesti la musica … in abito da sera”, dove designer di moda e sarte provenienti da tutta Italia, si sfidano progettando e vestendo con eleganza e femminilità la propria cantante preferita.
  • Concorso per Gruppi rock (ora diventato Festival Rock Noi Musica) dove si da spazio alla musica emergente.

CORSI – Corsi per Speaker e DJ, con lo scopo di insegnare le tecniche, del mondo della Radio e coinvolgere i giovani a parteciparvi.

SALA PROVE – Presso la sede del Progetto Noi Musica a Lonato e nei pressi dell’oratorio di Padenghe, gestiamo due sale prove dando la possibilità a molte bands di trovarsi a suonare e di incidere il proprio “demo”.

TEATRO – Laboratorio di teatro, per avvicinare i giovani a questo mondo e in particolare ai musicals. Sono state infatti scritte storie inedite come la Vita di Benedetta Bianchi Porro (futura santa del nostro tempo che ha vissuto a Sirmione), “Nuovo Mondo” (Rock Musical) e AAA Produttore cercasi (Omaggio ai musical più famosi).

RADIO WEB – Dall’estate 2011, don Luca ha voluto creare anche una web radio, che trasmettendo 24 su 24, faccia da collante a tutte le attività del progetto. Uno strumento importante per dare spazio alla musica dei giovani, avvicinarci a loro attraverso il loro mondo e per dare voce ai gruppi e cantanti emergenti, a chi ha voglia di darsi da fare e di farsi ascoltare. Di questa Radio se ne occupano un gruppo di giovani speaker e Dj e… le nuove voci sono invitate a farsi sentire! Per ascoltare la radio e vederne il palinsesto completo visita: www.noimusica.org

Sono tantissime le altre iniziative firmate “Noi Musica”: eventi estivi in varie location del basso Garda, serate rock e jazz, la Crociera musicale all’Isola del Garda, spettacoli di danza, canto e poesia, e concerti di prestigiosi artisti (Omar Perdrini, AmbraMarie, The Bastard Sons of Dioniso, Jury, Niccolò Agliardi, solo per fare qualche nome).