Tempo di lettura: < 1 minuto

Riapre Starter, il fondo rotativo di finanza agevolata a compartecipazione privata, finalizzato al sostegno della nuova imprenditorialità in Emilia-Romagna. Lo sportello per la presentazione delle domande resterà aperto dal 29 marzo all’11 maggio 2021 salvo esaurimento fondi.

L’invito è rivolto alle piccole imprese, ovvero alle imprese con meno di 50 dipendenti e meno di 10 milioni di euro di fatturato o totale di bilancio, con un massimo di 5 anni di attività.

Il Fondo Starter finanzia la realizzazione di progetti mirati all’innovazione produttiva e di servizio, allo sviluppo organizzativo, alla messa a punto di nuovi prodotti e servizi, al consolidamento ed alla creazione di nuova occupazione, all’uso di tecnologie digitali.

E’ prevista la concessione di un finanziamento a tasso agevolato fino a 300 mila, erogato per il 70% a tasso zero e per il restante 30% a un tasso convenzionato, per una durata compresa tra 36 e 96 mesi.

La dotazione complessiva del Fondo Starter ammonta a 12,9 milioni di euro.