Lonato (Brescia) – Col nuovo anno, la Biblioteca civica ha riaperto i battenti ed è pienamente funzionante. Anche la sala informatica ha ripreso l’attività e ospiterà, da febbraio, corsi di lingua inglese e spagnola (base) e il laboratorio di informatica base e avanzato.

Dal 2017 la Sala della Musica, presso Palazzo Zambelli (sede della Biblioteca), accoglie la Bottega della lirica, associazione musicale diretta dalla professoressa Anna Brandolini; al termine della anno accademico, gli allievi più meritevoli prenderanno parte a una masterclass di alto perfezionamento in canto con il soprano di fama internazionale Luciana Serra, con la realizzazione di una lezione-concerto a porte aperte.

“Ha ripreso a pieno ritmo le consuete attività la nostra Biblioteca civica, orgoglio del Comune di Lonato e già sede di varie attività culturali ed eventi – afferma il vicesindaco e assessore alla Cultura Nicola Bianchi –. Iniziamo il 2017 con i corsi di lingue e informatica e continueremo con altre proposte per mantenere alta la vitalità della biblioteca e confermare la sua vocazione a “casa della cultura” per i lonatesi e non solo”.

A partire da Febbraio la Biblioteca di Lonato offrirà la possibilità di studiare inglese e spagnolo base e di apprendere nozioni di informatica utili per lo studio, il lavoro o il tempo libero in un doppio corso, base e avanzato.
Le iscrizioni sono aperte fino al 10 febbraio e al raggiungimento del numero di partecipanti previsti.

Per le lingue si tratta di due corsi base da dodici incontri ciascuno, della durata di un’ora e tre quarti a lezione. Per tutti i laboratori la sede è la sala informatica al primo piano di Palazzo Zambelli e il costo è di 70 euro a corso (non si effettuano rimborsi per le lezioni non seguite).

  • Il primo a partire sarà il percorso di inglese base, rivolto a chi non ha alcuna conoscenza della lingua e vuole iniziare ad acquisire familiarità con la grammatica e abilità linguistiche per ascoltare, parlare, leggere e scrivere a livello base. Sarà tenuto dalla professoressa Clara Pellini Burgess il mercoledì dalle 18.45 alle 20.30, con inizio il 22 febbraio.
  • Il corso di spagnolo base prenderà il via il 24 febbraio, ogni venerdì per 12 lezioni dalle 18.45 alle 20.30, con l’insegnante Sara Moratti, sempre presso la sala informatica.

Partirà invece il 23 febbraio il corso di informatica base, con nozioni sull’uso del pc, videoscrittura, internet e posta elettronica. Cinque incontri di due ore ciascuno, ogni giovedì dalle 18.45 alle 20.45 nella sala informatica della biblioteca.

Dal 30 marzo comincerà poi il corso avanzato di informatica (internet, face book e skype), sempre il giovedì e negli stessi orari. Il docente di entrambi i corsi di informatica sarà Amos Ziliani.