Tempo di lettura: 2 minuti

anubis (2)Pontevico (Brescia) – Domenica 20 dicembre alle ore 20.30, presso il Teatro dell’Oratorio di Pontevico, i ragazzi del Voica Onlus presentano lo spettacolo “Scarpe Diem – Omicidio nell’antica Roma“. Non un semplice spettacolo divertente, ma un giallo nel quale ognuno diventa protagonista! Con la compagnia teatrale “Anubisquaw” di Cremona, specializzata in cene con delitto, i partecipanti sono condotti in un divertentissimo viaggio nel tempo, precisamente a Roma nell’anno 27 avanti Cristo.

Per il Senatore Cassio Flavio Fregnone la vita è dura: tiranneggiato dalla moglie, tartassato dalla figlia viziata, manovrato dall’amante e ricattato dalla schiava. Inoltre, un terribile segreto che lo riguarda mette in pericolo la sua carriera politica. Sua moglie, Bruta Augusta, agisce per mantenere il controllo di ogni situazione, finché qualcuno, esasperato, la ucciderà.

Tocca ad un improbabile “protopoliziotto” ed al suo singolare assistente cercare di risolvere l’enigma, ma è indispensabile l’aiuto del pubblico! anubis (1)Sono proprio gli spettatori che devono indicare l’assassino e l’arma del delitto! Insomma, una serata tutta da ridere, ma con un fine importante. Tutto il ricavato dello spettacolo viene infatti devoluto per sostenere un grande progetto nella Repubblica Democratica del Congo: la realizzazione di una nuova sala operatoria per l’ospedale “Saint Josephine Bakhita” di Ariwara.

Per chiunque non conoscesse il Volontariato Canossiano, il VOICA – Volontariato Internazionale Canossiano – è un’organizzazione senza fini di lucro che coinvolge laici, uomini e donne, giovani e adulti, di qualsiasi nazionalità nella grande missione della promozione umana. Il VOICA interviene nei paesi in via di sviluppo (Repubblica Democratica del Congo, Uganda, Togo, Sao Tomè e Principe, Brasile) mediante la realizzazione di progetti che favoriscano il miglioramento delle condizioni delle popolazioni povere e anche attraverso l’invio dei volontari che si impegnano nell’assistenza sociale, nel campo educativo e nella cura sanitaria.

Per prenotare o per avere maggiori informazioni, Marco (tel. 340-6745081) e Stefano (tel. 345-3925508) sono a disposizione!

CONDIVIDI
Marco Sacchi
Bresciano di origine e residenza, frequenta l’Università Cattolica del Sacro Cuore a Piacenza dove si specializza in Economia aziendale. Dal 2011 in forza presso la Fondazione Dominato Leonense di Leno, dove promuove la storia del Monastero benedettino “Ad Leones” e attività di promozione del territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *