Mi scrive Rosa Purpurea del deserto, femmina, anni 33, mano destra

grafo_rosa_purpurea

Ringrazio, prima di tutto, per le gentili parole…fanno sempre piacere.
Ma vediamo che dice questa grafia, tondeggiante, lievemente inclinata a sinistra con tratti orizzontali abbastanza protesi verso destra.

La personalità si rivela:

  • attenta alla giustizia, con rifiuto quasi viscerale di ciò che è discriminazione, dolore gratuito, disarmonia, incongruenza…questo segno è particolarmente pregnante, in quanto coinvolge sia la sfera attentiva, sia quella decisionale, sia quella affettiva. In pratica, Rosa Purpurea non farebbe mai del male gratuitamente, né parlerebbe alle spalle di qualcuno, ma preferisce essere chiara, diretta. Cerca di non fare differenze tra gli amici, ma di essere disponibile ed accettante.
  • Cauta, pur nell’accettazione. Rosa Purpurea non è impulsiva. Riflette, prima di agire e vaglia attentamente quello che può derivare dalla concatenazione causa/effetto. E’ logica e predisposta al voler bene, anche se non dimentica mai un’offesa, un torto, uno sgarbo. Non dimentica, ma non cerca vendetta, non è permalosa. Se qualcuno la offende deliberatamente, aspetta il momento per far riconoscere l’errore, ma senza acrimonia.
  • Puntualizzante: l’ordine, la disciplina per bene produrre, l’attenzione alle spese e alle imprese sono una regola di vita
  • Non teme l’autorità, e sa improntare i comandi al rispetto per la personalità altrui. Teme solo le malattie (proprie o di chi ama) e tutto ciò che fa parte della materialità, perché sa che, spesso, gli umani sono impotenti di fronte a rovesci finanziari, mali, dolori…in pratica, teme ciò che non può governare

Molto femminile, capace di dolcezza e di accoglienza, questa personalità ha , o ha avuto accanto, sicuramente, persone di sesso femminile che non l’ hanno capita completamente..e questo è rimasto un “rughino”non digerito.
Altra cosa su cui riflettere risulta la cautela con cui si approccia a ciò che le è ignoto: le viene da esperienze negative passate, o da sollecitazioni sentite ripetere da bambina?
Ma sono frammenti superabili, data l’estetica e la sensibilità che compaiono in questi tratti grafici, oltre a tutte le doti enucleate.

Anna Grasso Rossetti
Dopo l'insegnamento mi sono dedicata alla libera professione di: psicologa, perito grafico, esperto del segno presso i Tribunali, docente di psicologia della scrittura, di comunicazione fattiva e tecniche di rilassamento, consulente in Sessuologia, psicologa dello Sport. Sono iscritta al Collegio Lombardo Periti Esperti e Consulenti.