Volta Mantovana (Mantova) – Domenica 12 febbraio l’appuntamento è con l’amore, all’interno di una delle manifestazioni che più di altre ricalcano la storia di Palazzo Guerrieri Gonzaga: Il Rinascimento dei Sensi.

Le seconda domenica di febbraio, due giorni prima della data che celebra l’amore di tutte le coppie, l’incontro con l’autore Lorenzo Bonoldi.

L’evento, messo in campo dal Comune, in collaborazione con Proloco, vuole valorizzare il patrimonio culturale del plesso cinquecentesco, attraverso una serie di eventi racchiusi tra sale affrescate, saloni e passaggi segreti.

L’edificio costituisce, infatti, un punto di riferimento focale della vita sociale e culturale del paese, con i suoi giardini e lo spazio monumentale delle scuderie, delle cucine e della casa del giardiniere.

Un patrimonio storico-culturale di grande valore che rivive oggi grazie ad iniziative che riportano alla memoria storie, intrighi e passioni del Rinascimento che proprio in quei luoghi hanno preso vita e che ancora oggi popolano romanzi, ispirano scrittori e fanno sognare come non mai.