Rovigo – Torna la VI edizione del Festival Rovigo Cello City. Sotto la direzione artistica del violoncellista Luigi Puxeddu, l’evento rodigino che affianca in Concerti e Masterclass i grandi musicisti di fama internazionale e i ragazzi del Conservatorio F. Venezze coinvolgendo diversi luoghi e spazi in città.

L’evento nasce dall’esigenza di valorizzare una realtà musicale di eccellenza nella città, il violoncello, riunendo a Rovigo alcuni tra i migliori interpreti di fama internazionale, e offrendo ai giovani talenti emergenti non solo l’opportunità di ascoltare concerti e seguire lezioni, ma anche di “fare musica” insieme ai grandi solisti.

La rassegna, anche quest’anno è ricchissima di appuntamenti che guideranno il pubblico nell’affascinante universo del violoncello, una realtà preziosa del nostro territorio.

Un appuntamento diventato una tradizione, grazie al lavoro di Luigi Puxeddu e di tutto lo staff che lo aiuta in questa impresa straordinaria. E’ un momento importante di fusione tra la capacità di inserire i ragazzi all’interno di percorsi formativi, che saranno utilissimi per la loro carriera, con un momento di diffusione di musica colta per una città che è veramente amante di iniziative di questo genere.

Programma

Sabato 31 agosto / ore 21 – Tempio Della Rotonda ingresso libero
VIOLONCELLI ALL’OPERA
MARINA DE LISO mezzosoprano
PAOLA GARDINA mezzosoprano
PETER SOMODARI 1° violoncello dei Wiener Philarmoniker
DAMIANO RIZZATO flauto
GERARDO FELISATTI direttore
I VIOLONCELLI DI ROVIGO CELLO CITY
Musiche di Schubert, Mozart, Rossini, Offenbach, Delibes, Bellini, Bizet, Verdi Trascrizioni di Luigi Bedin

Domenica 1 settembre / ore 17 – Gelateria Godot
GELATO AL VIOLONCELLO
Presentazione del gusto Violoncello con i VIOLONCELLI DI ROVIGO CELLO CITY
Il gusto verrà offerto gratuitamente a tutti i presenti ore 21 – Chiesetta del Cristo

VARIAZIONI
GIOVANNI GNOCCHI violoncello
ANDREA DINDO pianoforte
Musiche di Piatti, Busoni, Respighi, Martinů, Rossini

Lunedì 2 settembre / ore 18:30 – Accademia dei Concordi ingresso libero
NIENTE CAFFÈ PER SPINOZA
Romanzo di Alice Cappagli, violoncellista del Teatro alla Scala di Milano, edizione Einaudi Presenta e dialoga con l’autrice il Presidente dell’Accademia Giovanni Boniolo

Mercoledì 4 settembre / ore 21 – Chiesetta del Cristo
DAL NUOVO MONDO
TRIS CELLO PIANO QUARTET LUCA SIMONCINI, LUIGI PUXEDDU e GIOVANNI GNOCCHI cello DAVIDE FURLANETTO pianoforte
Musiche di Sibelius, Schumann, Dvořák, Gluck, Rimskij-Korsakov, Bizet Trascrizioni di David Vicentini

Giovedì 5 settembre / ore 18:30 – Chiesetta del Cristo ingresso libero
INTERMEZZO MUSICALE
I ragazzi di RCC 2019
ALESSANDRO PELIZZO, violino
ANTONELLA SOLIMINE, violino
ANDREA BORTOLETTO, viola
ALESSIA BRUNO, violoncello
TOMMASO BOGGIAN, pianoforte
Musiche di SchumannPresenta il M° Massimo Contiero

Venerdì 6 settembre / ore 21 – Tempio della Rotonda ingresso libero
MARIO BRUNELLO
E IL CORO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA I VIOLONCELLI DI ROVIGO CELLO CITY
Musiche di Bach, Schulthorpe, Ferré, Tavener, Pärt, Silviotti

Sabato 7 settembre / ore 21 – Fabbrica dello Zucchero ingresso libero
IMPROVVISO
FRANCESCO DILLON violoncello
I VIOLONCELLI DI ROVIGO CELLO CITY COMPAGNIA DI DANZA FABULA SALTICA
Una serata a sorpresa sull’improvvisazione da Vivaldi ai giorni nostri in collaborazione con le classi di composizione del Conservatorio F. Venezze di Rovigo

Domenica 8 settembre / ore 9.30 – Conservatorio ingresso libero
ROSSINI CON BRIO(CHES)
con I PREMIATI DEL CONCORSO IL PREMIO DELLE ARTI 2019
PIETRO SCIMEMI violoncello
GIOVANNI MARIA COLPI contrabbasso
il duetto di Rossini seguito da brioches, caffè e the caldo, in collaborazione con il bar pasticceria GOCCE DI MIELE ore 17.30 – Chiesetta del Cristo ingresso libero

I PICCOLI VIOLONCELLI DI ROVIGO CELLO CITY
LUIGI BEDIN pianoforte
PAOLO ANDREOTTI batteria
Concerto dei piccoli violoncellisti del Conservatorio F. Venezze e della Scuola Suzuki del Veneto. Distribuzione ai più piccoli, fino ad esaurimento, del gelato al gusto Violoncello