Tempo di lettura: 3 minuti

Rovigo – Torna la VI edizione del Festival Rovigo Cello City. Sotto la direzione artistica del violoncellista Luigi Puxeddu, l’evento rodigino che affianca in Concerti e Masterclass i grandi musicisti di fama internazionale e i ragazzi del Conservatorio F. Venezze coinvolgendo diversi luoghi e spazi in città.

L’evento nasce dall’esigenza di valorizzare una realtà musicale di eccellenza nella città, il violoncello, riunendo a Rovigo alcuni tra i migliori interpreti di fama internazionale, e offrendo ai giovani talenti emergenti non solo l’opportunità di ascoltare concerti e seguire lezioni, ma anche di “fare musica” insieme ai grandi solisti.

La rassegna, anche quest’anno è ricchissima di appuntamenti che guideranno il pubblico nell’affascinante universo del violoncello, una realtà preziosa del nostro territorio.

Un appuntamento diventato una tradizione, grazie al lavoro di Luigi Puxeddu e di tutto lo staff che lo aiuta in questa impresa straordinaria. E’ un momento importante di fusione tra la capacità di inserire i ragazzi all’interno di percorsi formativi, che saranno utilissimi per la loro carriera, con un momento di diffusione di musica colta per una città che è veramente amante di iniziative di questo genere.

Programma

Sabato 31 agosto / ore 21 – Tempio Della Rotonda ingresso libero
VIOLONCELLI ALL’OPERA
MARINA DE LISO mezzosoprano
PAOLA GARDINA mezzosoprano
PETER SOMODARI 1° violoncello dei Wiener Philarmoniker
DAMIANO RIZZATO flauto
GERARDO FELISATTI direttore
I VIOLONCELLI DI ROVIGO CELLO CITY
Musiche di Schubert, Mozart, Rossini, Offenbach, Delibes, Bellini, Bizet, Verdi Trascrizioni di Luigi Bedin

Domenica 1 settembre / ore 17 – Gelateria Godot
GELATO AL VIOLONCELLO
Presentazione del gusto Violoncello con i VIOLONCELLI DI ROVIGO CELLO CITY
Il gusto verrà offerto gratuitamente a tutti i presenti ore 21 – Chiesetta del Cristo

VARIAZIONI
GIOVANNI GNOCCHI violoncello
ANDREA DINDO pianoforte
Musiche di Piatti, Busoni, Respighi, Martinů, Rossini

Lunedì 2 settembre / ore 18:30 – Accademia dei Concordi ingresso libero
NIENTE CAFFÈ PER SPINOZA
Romanzo di Alice Cappagli, violoncellista del Teatro alla Scala di Milano, edizione Einaudi Presenta e dialoga con l’autrice il Presidente dell’Accademia Giovanni Boniolo

Mercoledì 4 settembre / ore 21 – Chiesetta del Cristo
DAL NUOVO MONDO
TRIS CELLO PIANO QUARTET LUCA SIMONCINI, LUIGI PUXEDDU e GIOVANNI GNOCCHI cello DAVIDE FURLANETTO pianoforte
Musiche di Sibelius, Schumann, Dvořák, Gluck, Rimskij-Korsakov, Bizet Trascrizioni di David Vicentini

Giovedì 5 settembre / ore 18:30 – Chiesetta del Cristo ingresso libero
INTERMEZZO MUSICALE
I ragazzi di RCC 2019
ALESSANDRO PELIZZO, violino
ANTONELLA SOLIMINE, violino
ANDREA BORTOLETTO, viola
ALESSIA BRUNO, violoncello
TOMMASO BOGGIAN, pianoforte
Musiche di SchumannPresenta il M° Massimo Contiero

Venerdì 6 settembre / ore 21 – Tempio della Rotonda ingresso libero
MARIO BRUNELLO
E IL CORO DEL FRIULI VENEZIA GIULIA I VIOLONCELLI DI ROVIGO CELLO CITY
Musiche di Bach, Schulthorpe, Ferré, Tavener, Pärt, Silviotti

Sabato 7 settembre / ore 21 – Fabbrica dello Zucchero ingresso libero
IMPROVVISO
FRANCESCO DILLON violoncello
I VIOLONCELLI DI ROVIGO CELLO CITY COMPAGNIA DI DANZA FABULA SALTICA
Una serata a sorpresa sull’improvvisazione da Vivaldi ai giorni nostri in collaborazione con le classi di composizione del Conservatorio F. Venezze di Rovigo

Domenica 8 settembre / ore 9.30 – Conservatorio ingresso libero
ROSSINI CON BRIO(CHES)
con I PREMIATI DEL CONCORSO IL PREMIO DELLE ARTI 2019
PIETRO SCIMEMI violoncello
GIOVANNI MARIA COLPI contrabbasso
il duetto di Rossini seguito da brioches, caffè e the caldo, in collaborazione con il bar pasticceria GOCCE DI MIELE ore 17.30 – Chiesetta del Cristo ingresso libero

I PICCOLI VIOLONCELLI DI ROVIGO CELLO CITY
LUIGI BEDIN pianoforte
PAOLO ANDREOTTI batteria
Concerto dei piccoli violoncellisti del Conservatorio F. Venezze e della Scuola Suzuki del Veneto. Distribuzione ai più piccoli, fino ad esaurimento, del gelato al gusto Violoncello

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *