Alfianello (Brescia) – Da venerdì 16 a domenica 18 ottobre una tre giorni di festa, ad Alfianello, per celebrare la Terza di Ottobre, la sagra di Alfianello organizzata dall’associazione di promozione sociale Liber di Alfianello.

Il programma di quest’anno è particolarmente ricco.

Volantino 3a ottobre 2015_20151005Venerdì 16 ottobre, alle ore 21 presso la sala consigliare del Palazzo Comunale, si tiene la serata “Racconti per sorridere delle fissazioni, smanie e ossessioni della vita moderna”: uno spettacolo con letture di testi di Stefano Benni, Totò, Jerome K. Jerome, Achille Campanile e tanti altri, a cura dei volontari della Biblioteca. Al termine delle letture l’Associazione LIBER offre un rinfresco a tutti i partecipanti. L’ingresso è libero.

Sabato 17 ottobre alle ore 20.45 presso la Chiesa parrocchiale dei Ss. Ippolito e Cassiano, un Concerto per “Quartetto d’archi”. All’interno della serata si svolge la premiazione degli studenti alfianellesi e la consegna del “Bolidino d’oro”, riconoscimento a persone o associazioni che si sono distinte per le loro attività. L’ingresso è libero.

Domenica 18 ottobre presso la piazza comunale, dalle ore 9 è possibile passeggiare tra le bancarelle del mercatino di espositori, hobbisti, artigiani e associazioni locali. Durante la giornata, presso la Chiesa di San Rocco, è aperta la mostra fotografica naturalistica “La magia dell’attimo”. Orari: 9.30-12.30 / 14-19. L’ingresso è libero. Alle ore 11.30-12.15, per chiudere la mattinata, il tradizionale aperitivo offerto dall’Associazione Liber alla comunità.

Dalle ore 14, la Piazza è in festa! Oltre alle gare di scacchi che animano il pomeriggio alfianellese, alle ore 15 è il momento della seconda edizione del concorso “Stilista per un giorno”, divertente sfilata di abiti originali. Quest’anno il tema è “Dal mondo: cogli una particolarità di un luogo e scatena la tua fantasia!”. Possono partecipare tutti, singolarmente oppure in gruppo.

Gli abiti potranno essere confezionati con qualsiasi materiale, anche di riciclo. Ogni stilista deve portare la propria modella, o modello, di età non inferiore ai 15 anni (compiuti) che sfila con l’abito preparato. La giuria premia il 1°, 2° e 3° classificato con un cesto gastronomico. Il concorso si effettua con un minimo di 10 ed un massimo di 20 partecipanti. La quota di iscrizione è di 10 euro per gruppo o singolo partecipante.

Per tutta la giornata di domenica si possono gustare le classiche bertoldine, patatine, panini, preparati dalle associazioni alfianellesi. La giornata chiude con la grande celebrazione liturgica delle ore 18.30 a cui segue la processione per le vie del paese.