Tempo di lettura: 1 minuto

San Martino in Rio (Reggio Emilia) – Legioni romane contro ruggenti barbari, falconieri, laboratori, bettole, taverne e intingoli di specialità autunnali per valorizzare il “cibo di strada“.

Gli oltre 200 volontari della Pro Loco di San Martino in Rio, insieme all’Amministrazione Comunale, sono pronti a presentare al paese e alle migliaia di visitatori una manifestazione ricca di storia, leggenda sapori, cultura, intrattenimento per bambini e grandi novità.

Il fulcro della festa è la rievocazione storica di San Martino a cavallo, con oltre 140 figuranti in costume d’epoca, che dona metà del proprio mantello al povero: appuntamento alle ore 11,30, 15 e 17,30.

Fanno da cornice bancarelle di artigianato artistico e di hobbistica. Sono inoltre presenti diversi stands e ambulanti del settore enogastronomico.

Il ricavato della manifestazione viene in parte devoluto a progetti sociali che hanno una ricaduta sul territorio sammartinese.

 

CONDIVIDI
La Redazione
Siamo a Leno (Brescia) presso il Centro Polifunzionale di Cassa Padana Banca di Credito Cooperativo. Se volete, venite a trovarci. Vi offriremo un caffè e faremo due chiacchiere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *