Pisogne, Brescia. Una serie di eventi per ripartire insieme e scoprire i suggestivi scenari del borgo lacustre di Pisogne e dintorni tra musica, cinema all’aperto, spettacoli, artigianato ed escursioni nella natura.

Ultimo paese affacciato sulla acque del Sebino, a nord della sponda orientale, Pisogne è il punto di incontro tra il lago e la montagna. Il caratteristico centro storico, formato da strette vie porticate e antichi palazzi dai colori pastello, volge al lago, dove è particolarmente gradevole passeggiare. Dal 31 luglio al 30 agosto per tutto il mese di agosto Scenari, tra borghi e lago, con tanti appuntamenti in calendario, graditi ritorni, spettacoli imperdibili, racconti, incontri per scoprire gli scorci del borgo medievale e delle sue frazioni, momenti per far meravigliare i più piccoli.

Tra i tanti eventi in programma da segnalare: in piazza, sabato e domenica, diventa la grande tela dei Madonnari di Bergamo, che tra polveri e gessetti ci conducono in un viaggio tra arte e bellezza.

Da venerdì 31 luglio a domenica 30 agosto, per tutti i weekend, sul lungolago esposizione di artigiani e hobbisi. Creazioni fatte e mano e dal vivo, artigianato artistico, materiale di riciclo, legno, vetro, gioielli, tutti manufatti unici e originali. Tanti gli appuntamenti pensati per i nostri piccoli spettatori, forse i più colpiti da questa impossibilità di stare insieme.
Dalla magia delle immagini alla leggerezza delle parole: venerdì 31 luglio in Piazzetta Puda Lampi di Poesia, brevi performance di versi poetici, musica originale e video realizzati con la tecnica del light painting. Nati da un’idea di Laura Mantovi sono realizzati grazie alla sua incredibile capacità tecnica di disegnare con la luce forme e colori in collaborazione con Associazione Culturale Molecole.

Grazie alla collaborazione con la Biblioteca Comunale tornano le visite alla scoperta del territorio. Durante il mese di agosto sarà possibile scoprire le ricchezze naturalistiche di Pisogne: in programma escursioni botaniche (con Enzo Bona), giornate alla scoperta delle erbe spontanee alimentari (con Fulvio Betta), escursioni micologiche, passeggiate per conoscere la storia della Siderurgia nelle Valli Bresciani (con Enrico Ceresetti).

Dalle meraviglie di Pisogne a quelle della Valle dei Segni: in programma anche una giornata per visitare la Pieve di San Siro e le incisioni rupestri di Seradina – Bedolina con Sergio Musati. Scenari tra borghi e lago è anche gusto: domenica 9 agosto in programma la prima edizione della Mangialonga dal lago ai monti. Camminata enogastronomica che partendo da Pisogne, su due percorsi a tappe, svela le peculiarità delle piccole frazioni di montagna.

Grazie alla collaborazione con la rassegna Tracce di Shomano, sabato 8 agosto avremo l’onore di ospitare l’istrionico Peppe Voltarelli con il suo Planetario, spettacolo di teatro canzone che attraverso la poesia di una selezione di cantautori di tutto il mondo racconta l’avventura dell’artista nella musica.

Il programma completo.

Valerio Gardoni
Giornalista, fotoreporter, inviato, nato a Orzinuovi, Brescia, oggi vive in un cascinale in riva al fiume Oglio. Guida fluviale, istruttore e formatore di canoa, alpinista, viaggia a piedi, in bicicletta, in canoa o kayak. Ha partecipato a molte spedizioni internazionali discendendo fiumi nei cinque continenti. La fotografia è il “suo” mezzo per cogliere la misteriosa essenza della vita. Collabora con Operazione Mato Grosso, Mountain Wilderness, Emergency, AAZ Zanskar.