Cremona. Sabato 27 marzo ricorre la Giornata Mondiale del Teatro e delle Arti. Gli artisti di teatro, musica e danza di Cremona, da troppo tempo lontani dal loro pubblico, hanno il timore che questa distanza divenga un baratro incolmabile.

Secondo i dati della SIAE nel 2020 il calo delle entrate nel mondo dello spettacolo si aggira intorno al 73% in meno. Una situazione che ha messo letteralmente fuori scena i tanti che lavorano e vivono di teatro, musica, danza: sono attori, costumisti, sarte, maestranze che lavorano per rendere possibile la cultura dello spettacolo, che scendono in piazza per “accendere i riflettori” sulla grave situazione.

Per questa ragione, il  Coordinamento Teatro Cremona in collaborazione con la Cooperativa Dolce e Studio CreAttiva, con la collaborazione del Comune di Cremona e del Teatro Ponchielli, hanno lanciato un appello a tutte le realtà artistiche di Cremona e Provincia, per promuovere un’iniziativa denominata chiamato “Scintille d’Arte” ovvero, un Flash Mob itinerante di Artisti che, a cavallo delle loro biciclette, assicurando così il distanziamento richiesto dalle norme anti Covid, percorreranno le vie della Città.

Quattro cortei, partiranno dalle piazze di quattro quartieri della periferia:

  • Corteo 1) da Via degli Arenili a Piazza Stradivari – Quartiere Po;
  • Corteo 2 da Piazza Aldo Moro a Piazza Stradivari – Quartiere Cambonino;
  • Corteo 3) da Piazza Prato Verde a Piazza Stradivari – Quartiere Borgo Loreto;
  • Corteo 4) da Piazza de Lera a Piazza Stradivari – Quartiere Villetta.

Ogni gruppo (formato da 20 artisti) partirà in simultanea alle ore 15,00 e attraverso un percorso prestabilito, toccherà piazze, vie, ma anche spiazzi alle basi di complessi di condomini, nei quali si fermerà ed esprimerà “Scintille d’Arte”, ovvero micro performance di teatro, danza e musica…di scintilla in scintilla, accenderà le vie di Cremona, ricordando che l’arte, sia essa teatro, danza o musica è viva nonostante tutto, e che da sempre ha animato e “ri-animato” la vita delle persone. Questi cortei si riuniranno tutti in piazza Stradivari dove verrà allestita una pedana che accoglierà gli Artisti, non presenti nel corteo, che dalle 15, in contemporanea con i cortei che animano le vie e le piazze, animeranno la piazza con le loro Scintille.

Il Flash Mob rispetterà le norme di distanziamento, sia nel percorso che durante le brevi soste. La brevità delle soste, eviterà, ed ogni gruppo porrà la massima attenzione in questo, i tanto temuti assembramenti.

– L’iniziativa ha molteplici obiettivi: ricordare alle cittadine e cittadini cremonesi che SIAMO VIVI – affermano dal Coordinamento Teatro Cremona – non vediamo l’ora di ritrovarci insieme a ridere, sognare ed emozionarci insieme, sensibilizzare il nostro pubblico della condizione tragica che vive il settore artistico nel nostro paese, unirci in un momento dedicato alle persone che abbiamo perso a causa di questa pandemia…tante…troppe. Ed infine infondere la forza necessaria per superare questo momento con il semplice aiuto della nostra arte, il nostro piccolo/grande mestiere.-

– In definitiva dalle 15 alle 18, vogliamo creare un’onda di pura gioia donata con il cuore da condividere con tutta la cittadinanza, dimostrando che rispettando le regole di distanziamento, ancora per un po’, possiamo tornare a vivere l’Arte in tutti i suoi generi e aspetti.- concludono.

La manifestazione, prenderà vita anche grazie al sostegno di Giochi di Luce, amplificando la voce in piazza Stradivari, vede al fianco del flash mob Cassa Padana e La Provincia, che oltre ad assicurare la diffusione dell’evento, permetterà di distribuire delle mascherine create apposta per i bambini che incontreranno i cortei festanti.

Ecco gli Artisti che Scintilleranno:

Anubisquaw s.n.c., Spazio Mythos, Varie Azioni, EmmeCi, PrimaDonne, Akamorà Teatro, Compagnia delle Muse, Studio CreaAttiva, Twentieth Century Bosch, Gruppo Palio di Isola Dovarese, Compagnia dei Piccoli, Cooperativa Società DOLCE, Alberto Branca, Fabrizio Caraffini, Alceste Ferrari, Max Bozzoni, Ass.ne Giorgia Teatro Itinerante, Compagnia del Lago, Compagnia L’Altra Luna, Chiara Tambani, Beppe Parmigiani, Francesco Moglia, Associazione Latino Americana, Compagnia del Tango, Centro Danza Sporting Life, The OSB Academy, Compagnia Sesto Senso, TrAttori Improvvisazione…ed altri ancora…

La preghiera che rivolgono alle cittadine e cittadini che vorranno seguire i cortei o raggiungere gli artisti in piazza Stradivari, è di rispettare le regole di distanziamento, le giuste regole per ritornare alla Vita!

Nel caso in cui, l’andamento dei contagi ci impedisca di svolgere la manifestazione nella giornata mondiale del Teatro…rimanderemo la manifestazione al 17 aprile, con le stesse modalità.