Nella 2ª giornata di andata del campionato di serie C Gold weekend agrodolce per le formazioni cremonesi e 4 squadre al comando a punteggio pieno.

Al comando troviamo la Bonomi Lumezzane (Caramatti 26) che vince a fatica sul campo dell’Argomm Iseo (Franzoni 19), la Evolut Romano Lombardo (Deleidi 14) che supera in casa la Mazzoleni Pizzighettone (Bertuzzi 19), la Mg.K.Vis Piadena (Lorenzetti 31) che surclassa nel derby la Sanse Tedeschi (Sanogo 13) e la Galvi Cocoon Lissone (Meregalli 18) che supera in casa la XXL BluOrobica Bergamo (Stucchi 17).

Uno scatto dell’incontro che si è tenuto tra Mazzoleni Pizzighettone e Evolut Romano Lombardo

A quota 2 punti troviamo la Migal Gardonese (Di Dio 23) che supera la Libertas Cernusco sul Naviglio in trasferta (Kuntic 27) dopo un overtime, la Mazzoleni Pizzighettone che cede in terra orobica sul campo della capolista Evolut Romano Lombardo, il Sesa Sustinente (Tomic 19) che supera in trasferta il fanalino di coda Milano 1958 (Perego e Fusella 16), la Farmacia Segalini Gilbertina Soresina (Roljic 38 con 7 su 11 da 3 punti) che supera in rimonta e dopo un overtime la Imbalcarton Prevalle (Delibasic 21) in trasferta, che viene così agganciata dagli stessi soresinesi, ed infine la Libertas Cernusco sul Naviglio che cede dopo un overtime contro la Migal Gardonese.

Ancora a secco troviamo invece la ripescata XXL BluOrobica Bergamo sconfitta a Lissone, la Sanse Tedeschi Cremona sconfitta pesantemente a Piadena, Milano 1958 e la sorprendente Argomm Iseo prossima avversaria della squadra cremonese.