Tempo di lettura: 2 minuti

Cremona – Seconda vittoria consecutiva per la Juvi Ferraroni Cremona che in rimonta supera nel finale la Gimar Lecco con il punteggio finale di 69 a 56 e con 5 gare ancora da disputare stacca il pass per i playoff.

Per questa gara coach Gigi Brotto è costretto a rinunciare agli infortunati Cusinato ed Esposito sostituiti dal giovane Braghini e Sipala e schiera lo starting five composto da Bona, Ndiaye, Belloni, Veronesi e Valenti; mentre dall’altra parte coach Bartocci si presenta senza Ratti e risponde con Teghini, Caceres, Cacace, Rattalino e Di Prampero.

La gara vede un inizio in salita per gli amaranto oro che commettono diversi errori e dopo 4’ coach Brotto è costretto a chiamare il time out riparatore sul punteggio di 2 a 5 con Veronesi l’unico a bucare la via ospite. Al rientro in campo la Gimar colpisce da ogni posizione del campo, mentre al contrario i cremonesi segneranno su azione con Contini e dalla lunetta con Bona e Belloni ed il 1° periodo si chiude con gli ospiti avanti di 15 lunghezze sul punteggio di 8 a 23.

Nel 2° periodo Lecco mantiene sempre un vantaggio di una quindicina di lunghezze, poi nel finale 2 triple filate di Veronesi e 3 tiri liberi di Bona riaprono il match e si va al riposo sul punteggio di 27 a 36.

Al rientro dagli spogliatoi Rattalino riporta sopra la doppia cifra di vantaggio la Gimar sul 29 a 40, poi la Ferraroni comincia a dare segnali di vita e trascinata da Valenti piazza un parziale di 13 ad 1 e con 2 tiri liberi di Sipala si porta avanti sul 42 a 41, ma sull’altro risponde con una tripla Marinello, ma nei secondi finali un canestro di Sipala e 2 tiri liberi di Speronello chiudono il 3° periodo sul punteggio di 46 a 44.

Nell’ultima frazione si procede ancora in sostanziale equilibrio, poi Bona e Belloni spezzano l’equilibrio e spingono la Ferraroni avanti di 7 lunghezze sul punteggio di 61 a 54 al 37’, costringendo coach Bartocci al time out. Al rientro in campo i lecchesi non trovano più la via del canestro e a 49” dalla fine una schiacciata di Veronesi spinge gli amaranto oro avanti di una decina di lunghezze e chiude sul punteggio finale di 69 a 56.

JUVI FERRARONI CREMONA-GIMAR LECCO 69-56
PARZIALI: 8-23, 27-36, 46-44

JUVI FERRARONI CREMONA: Braghini n.e., Bona 16, Manini, Ndiaye 2, Belloni 10, Vacchelli 3, Veronesi 10, Sipala 6, Perini n.e., Speronello 4, Contini 2, Valenti 16. All.: Brotto.
Nessuno uscito per 5 falli.
GIMAR LECCO: Marinello 12, Favalessa n.e., Teghini 9, Caceres 4, Molteni 3, Chinellato 5, Brunetti 9, Cacace 9, Rattalino 4, Di Prampero 1. All.: Bartocci.
Uscito per 5 falli: Cacace 40’ (65-56).
ARBITRI: Barilani e Rubera di Roma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Esegui l'operazione aritmetica prima di inviare *