Piadena (Cremona) – Secondo acquisto nel giro di poche ore per il G.S. Corona Platina Piadena che dopo aver perfezionato Leone, si è aggiudicato Alessandro Corno guardia classe 1992 di 192 cm.

Figlio d’arte suo padre Aldo ha allenato in passato la pluriscudettata Primigi Vicenza nella quale ha militato la grande Catarina Pollini e che quest’anno è tornato nella città del Palladio famosa per le sue ville. Alessandro muove i primi passi nel vivaio della Pallacanestro Cantù poi inizia a giocare militando in DNB (l’attuale B Nazionale ndr) come Como, Aurora Desio e Knights Legnano e negli ultimi anni si è distinto invece in serie C Gold dove ha vestito le canotte di Robur Saronno, Bernareggio e Nervianese nella quale ha militato nelle ultime 2 stagioni.

Con questi 2 arrivi e la riconferma dello “zoccolo duro” composto da Marenzi, Mascadri, Olivieri e Lorenzetti comincia a prendere forma sempre più la compagine casalasca che cercherà anche quest’anno di disputare un campionato con i fiocchi, ma soprattutto vorrà vendicare la sconfitta nella gara 3 di semifinale contro i bresciani di Iseo.

Prima riconferma “under” che ha visto il rinnovo con la giovane ala classe 1999 di 190 cm GianMaria Maresca, con la quale disputerà come già accaduto lo scorso anno anche il campionato Under 20.